Fondato da Gianfranco Cusumano

VIDEO. Milazzo, fondali della Ngonia Tono pieni di pneumatici. Maisano sollecita il sindaco

- Advertisement -

VIDEO. Fondali pieni di pneumatici nella Baia del Tono. A sollevare la questione ambientale è il consigliere Damiano Maisano il quale ha presentato una interrogazione consiliare al sindaco Pippo Midili per conoscere se, e quando, ha intenzione di intervenire per affrontare la questione e preservare le coste mamertine.

Da qualche anno l’associazione Mare Vivo organizza in estate una giornata di pulizia dei fondali con il recupero di decine di penumatici (zona Puntitta), ma questi vengono “rimpiazzati” nella stagione invernale a causa delle piogge che trascinano i rifiuti dei torrenti che spesso sono delle vere e proprie discariche abusive.

- Advertisement -

La questione – secondo quanto riporta Maisano nell’interrogazione consiliare – è nota da mesi grazie ad un video pubblicato su youtube lo scorso 30 dicembre e che sarebbe stato da tempo portato a conoscenza del primo cittadino dall’avvocato Giuseppe Sottile, collega barcellonese di partito del consigliere (Sud chiama Nord).

Maisano – ricordando che la zona è adiacente all’Area Marina Protetta Capo Milazzo – hiede «se è stato già programmato un intervento di bonifica dei fondali ed eventualmente quando e in quali date», e «se agli atti del Comune risultino segnalazioni e richieste di intervento per la bonifica di cui all’oggetto».

Condividi su

Ultime notizie

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sud chiama Nord, Stefania Quattrocchi nella segreteria provinciale. Maisano coordinatore cittadino

Cominciano a delinearsi le varie cariche all'interno di "Sud Chiama Nord", il movimento che fa capo all'onorevole Cateno De Luca. L'ex consigliera comunale Stefania...

Milazzo, aumenta l’uso di droghe: carabinieri denuciano nove giovani

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Nel fine settimana, i carabinieri della Compagnia di Milazzo coordinati dal capitano Andrea Ortolani hanno intensificato i controlli. Nel corso...

Anche Milazzo aveva l’Inquisizione. Andati in fumo i documenti che accusavano chi ne faceva parte

UN PO' DI STORIA. Era il 26 Marzo del  1782 quando il vicerè Caracciolo, in esecuzione del decreto  del 16 Marzo 1782 dl Re Ferdinando...