Ultimo aggiornamento
domenica, 23 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, Villa Nastasi si rifà il look: al via i lavori di riqualificazione

- Advertisement -

Nei prossimi giorni avranno concreto inizio i lavori all’interno di villa Nastasi che sarà interessata da un importante intervento di riqualificazione grazie ai fondi che il Comune di Milazzo ha ottenuto dal Gruppo di azione locale (Gal). Centomila euro per dare attuazione al progetto  predisposto dal Comune. Gli interventi prevedono la realizzazione di tre aree, una per bambini con altalene, scivoli ed altre attrezzature, una per ragazzi con un percorso completo di fitness all’aperto, oltre ad una zona di aggregazione formata da un “corner speaker” e uno spazio antistante con sedute sul prato. Sarà rivista e potenziata l’illuminazione e verranno inserite telecamere per la sorveglianza notturna, nonché un impianto di filo diffusione da utilizzare in occasione di eventi.  E ancora, verrà realizzato un manufatto da adibire a bar, infopoint, servizi pubblici con predisposizione di una casetta dell’acqua con antistante zone ricreative. Sarà inserito verde (aiuole e alberi) e verranno collocati elementi di arredo (sedute, fontanella di acqua). Ad eseguire le opere sarà la ditta “Peloritana Appalti” di Barcellona.

“L’obiettivo è far diventare Villa Nastasi un luogo di aggregazione – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Santi Romagnolo -. Si tratta del primo dei tre interventi di rigenerazione di angoli di città importanti ma da sempre poco attenzionati – grazie a risorse che siano riusciti ad ottenere attraverso queste opportunità concesse dal Gal. Praticamente si è partiti da zero, partecipando ai bandi, predisponendo la progettazione esecutiva, appaltando i lavori e adesso dando il via al cantiere”.

- Advertisement -

Il secondo progetto riguarda il quartiere marinaro di Vaccarella, dove si creerà una “rete” delle abitazioni dei vecchi pescatori per raccontare la tradizione del mare attraverso cartelloni turistici ma soprattutto si attiverà una App che farà rivivere usi costumi e leggende di questo popoloso borgo milazzese.  Ad aggiudicarsi l’appalto è stata la ditta Nadir Byte di Messina. 

Infine, s’interverrà sul chiostro della chiesa del Santissimo Rosario dove è previsto un intervento di illuminazione e di impermeabilizzazione del terrazzo nonché l’acquisto di un moderno sistema di amplificazione. L’obiettivo è ottenerne la ri-funzionalizzazione per poter organizzare dei piccoli eventi. L’appalto è stato già aggiudicato all’impresa “ Opera Appalti S.r.l”. di Torregrotta.

Complessivamente le somme investite grazie al finanziamento del Gal, (Gruppo di azione locale) “Tirreno Eolie” dall’Amministrazione ammontano a 300 mila euro.                                                                                                    

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Milazzo, lungomare di Ponente: Vespa travolge pedone. Ferite una ragazza è una donna

Dopo quello tragico di stamattina si è verificato un...

ULTIMA ORA. Milazzo, incidente mortale all’alba. A perdere la vita un sedicenne alla guida di uno scooter

ULTIMA ORA. Incidente mortale stamattina, all'alba, in via Mangiavacca,...

Leggi anche

Milazzo, assolto dal reato di furto di energia elettrica: l’Enel non ha presentato la denuncia

Assolto dal reato di furto di energia elettrica. l milazzese G.D. del 1955, già pregiudicato, è stato assolto dal reato di furto pluriaggravato di...

San Filippo del Mela, giovedì 27 giugno l’ultimo appuntamento della Primavera culturale con Alfonso Lo Cascio

Con l’arrivo dell’estate a San Filippo del Mela si traccia il bilancio della primavera culturale appena conclusasi, notevolmente ricca di eventi ed occasioni per...

Messina, entra nel vivo il Beach Soccer Village di Capo Peloro: spettacoli, street food, laboratori, tornei sportivi. Il programma

Sono entrati nel vivo al Beach Soccer Village di Capo Peloro gli eventi collaterali che precederanno e accompagneranno per tutto il mese la Coppa Italia Puntocuore di Beach...