Fondato da Gianfranco Cusumano

Stazione di Milazzo, disagi per i pendolari. Fino al giugno 2025 interdetto buona parte del parcheggio

- Advertisement -

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Disagi per i pendolari di Milazzo che quotidianamente utilizzano il treno per raggiungere il posto di lavoro o di studio. Da giorni buona parte del piazza della stazione ferroviaria è stata recintata per consentire i lavori di riqualificazione delle aree esterne previsti da Rfi grazie al fondi del Pnrr. I lavori prevedono spazi verdi, un’area per il car sharing e colonnine per le auto elettriche.

L’appalto da 2 milioni 338 mila euro vinto da una ditta di Napoli andranno avanti fino a giugno 2025 rendendo ancora più difficile trovare un parcheggio per i mezzi già insufficienti. Molti pendolari, infatti, sono in fibrillazione. Tra l’altro alcuni di loro martedì scorso hanno avuto l’amara sorpresa di non ritrovare la propria automobile rimossa con il carro attrezzi. Non solo sono state interdette le aree interessate ai lavori o al deposito delle attrezzature ma tutto a attorno sono fioccati dei divieti per consentire l’accesso dei mezzi meccanici.

- Advertisement -

L’alternativa potrebbe essere l’utilizzo del trasporto pubblico che dal 1 aprile è gestito dalla Sais Autolinee di Palermo ma le corse sono poche (gli orari sono quelli previsti dal vecchio gestore, l’Ast) e spesso non hanno orari in linea con le reali esigenze dei pendolari. L’intento è quello di modificarli ma non sarà a stretto giro.

LO SAPEVI CHE….C’era la possibilità di allargare il parcheggio fino a via dei Tigli strada che consente di collegare la zona della Raffineria a quella della stazione, arteria utilizzata da molti residenti. L’anno scorso, però, l’amministrazione Midili, ha messo in mora le Ferrovie, proprietaria del terreno in cui insiste la strada, per porre fine al fenomeno dell’abbandono di rifiuti, sottolinenando che non aveva alcun interesse a prenderle in consegna e gestirle. Visti i rapporti “tesi”, alla fine della riqualificazione, la strada verrà chiusa. E’ stata accantonata, infatti, l’ipotesi progettuale – al momento solo ipotizzata dai tecnici – di realizzare un sotto passo che avrebbe consentito di aumentare il numero degli stalli.

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it

1 commento

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Pendolare
Pendolare
1 mese fa

Questo sta facendo di tutto per mettere in difficoltà ogni cittadino . Non ha pensato per tempo e litiga con tutti. È veramente un fenomeno

Ultime notizie

Dopo i souvenir, una caffetteria e sala ristoro al Castello di Milazzo. L’iniziativa del comune

Il Comune di al fine promuovere la valorizzazione funzionale del Castello di Milazzo e per consentirne la sua piena fruizione pubblica ha deciso di...

Sempre più vicina l’isola pedonale a Capo Milazzo. Comune chiede alla Lucifero terreni per un parcheggio

Si procede a grandi passi verso l'isola pedonale a Capo Milazzo nel periodo estivo. Tutto dipende dalla Fondazione Lucifero. La proposta lanciata dal sindaco...

Giammoro, riconversione Acciaieria Duferco: sindacati chiedono garanzie per i lavoratori, formazione e ammortizzatori

“La garanzia che tutti i dipendenti ritornino al lavoro e mantengano i livelli salariali e i diritti acquisiti”. E insieme “la proroga degli...