Fondato da Gianfranco Cusumano

Una veleggiata ed un palio marinaro in onore di San Francesco di Paola. Il programma

- Advertisement -

Tutti a Mare per San Francesco di Paola 2024. Domani, sabato 4 maggio, si terrà una “giornata di Mare” in onore di San Francesco di Paola nelle acque antistanti la Marina Garibaldi di Milazzo, proprio davanti al Santuario fondato dal Santo, proclamato da Papa Pio XII “Patrono della gente di Mare”.

Sarà una grande festa a cui sono invitati tutti gli amanti del Mare di Milazzo, con qualsiasi tipo di mezzo nautico a loro disposizione: barche a Vela (sia le piccole derive che barche da diporto), Barche a remi, gozzi in legno, lance in vetroresina, canoe, kayak, windsurf, sup e qualsiasi altro tipo di mezzo marino.

- Advertisement -

L’appuntamento è per tutti i partecipanti alle 10 in punto intorno la “barca comitato”, davanti la Spiaggetta della Marina Garibaldi (nei pressi della statua della Libertà), dove avrà luogo la Benedizione di Padre Saverio Cento (Rettore del Convento dei Minimi milazzesi).

Alle 11:30 il secondo colpo di cannone segnerà anche l’inizio del Primo “Palio marinaro delle contrade” in cui si sfideranno gli equipaggi delle diverse contrade di Milazzo in una gara di “Voga tradizionale” su imbarcazioni a remi con due vogatori. Ogni concorrente dovrà associarsi a una Contrada di Milazzo contraddistinta da un colore della maglia che dovrà essere indossata durante il palio. All’arrivo le barche saranno festeggiate con le trombe di tutte le barche suonate a festa.

La contrada vincitrice verrà premiata con la “targa in onore di San Francesco di Paola” sul cui retro verrà inciso il nome della stessa e quello del suo vogatore. La Targa sarà custodita al Castello, presso il MuMa Museo del Mare Milazzo, fino alla successiva edizione della manifestazione, quando verrà messa nuovamente “in palio”.

L’evento è organizzato dal MuMa Museo del Mare Milazzo (Fondatore e Direttore Carmelo Isgrò), è promosso dal “Santuario San Francesco di Paola di Milazzo” (nella persona di Padre Saverio Cento, Rettore del Convento dei Minimi milazzesi) ed è patrocinato dal Comune di Milazzo e dall’Area Marina Protetta Capo Milazzo.

Numerosi gli enti e le associazioni coinvolte: il “Comitato della Gente di Mare nel nome di San Francesco da Paola”, il “comitato festeggiamenti San Francesco da Paola”, la Gi.M. (Gioventù Minima), il Nuovo Circolo del Tennis e Vela Milazzo, la Lega Navale Italiana Sez. Milazzo, l’ass. marinara Nino Salmeri, l’ass. Antica Ngonia del Tono, l’Istituto tecnico Leonardo Da Vinci indirizzo nautico, la Stella Maris, ass. il Promontorio, la Consulta giovanile del Comune di Milazzo, Croce Rossa Italiana sez Milazzo e l’ AIDP (i cui ragazzi partecipano attivamente e fanno parte degli equipaggi delle barche a vela “Frank” e “Aria”).

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultime notizie

Scomparso un uomo a Ponente. La Guardia Costiera lo sta cercando. E’ un turista

IN AGGIORNAMENTO. Verso mezzogiorno aveva detto di farsi un bagno e non è più ritornato. A lanciare l'allarme è stata la compagna verso le...

Sicurezza sul lavoro, convegno a Roma con le proposte del gruppo di lavoro nazionale del milazzese Gabriele Pergolizzi

Si è tenuto a Roma il Convegno utile a portare sul tavolo del Governo proposte migliorative per la sicurezza sui luoghi di lavoro nella...

Giammoro, riconversione Acciaieria Duferco: sindacati chiedono garanzie per i lavoratori, formazione e ammortizzatori

“La garanzia che tutti i dipendenti ritornino al lavoro e mantengano i livelli salariali e i diritti acquisiti”. E insieme “la proroga degli...