Fondato da Gianfranco Cusumano

Basket Milazzo, la Svincolati Milazzo apre il 2024 battendo la Fortitudo Messina

- Advertisement -

La Svincolati Milazzo apre il 2024 battendo la Fortitudo Messina con un +16 finale al termine di una gara condotta sin dall’avvio. Si parte con la Svincolati che tiene a riposo Manfrè reduce da uno stato influenzale. L’avvio di gara registra le realizzazioni da oltre l’arco di Barbera e Battaglia e Milazzo prova l’allungo. Tagliano per la Fortitudo accorcia ma sono ancora i padroni di casa, con Odigie e Guerra, ad andare sul +7, 10-3, a 6’36 dalla prima sirena. La panchina messinese chiama timeout ed al rientro il giovane Cavalieri va a segno per i suoi, i mamertini rispondono con Battaglia che con 5 pt. consecutivi riporta i suoi sul +7. La Fortitudo con buona intensità si riporta sotto, – 2, ma i padroni di casa allungano nuovamente dopo i canestri di Bolletta e Sindoni. A 1’26 dal termine del periodo il punteggio è 21-15. Arriva la tripla di Tagliano per il – 3 ma anche quattro punti consecutivi di Karavdic e la Svincolati chiude sul +7 la prima frazione, 27-20.

In avvio del secondo quarto è ancora Karavdic a mettersi in evidenza, il lungo di Milazzo si fa valere dal pitturato ed anche da oltre l’arco, le sue realizzazioni lanciano i padroni di casa sul + 12 a metà frazione. Messina prova a rientrare ma il duo Battaglia/Odigie colpisce per il +16, 39-23. Gli ospiti però non mollano e con Marinelli e Mama prima e Scozzaro a seguire, accorciano sul – 7 a 2’30 dal riposo lungo. Milazzo va a segno da oltre l’arco per il +10, la Fortitudo risponde e si riporta in scia dei locali, – 4, 47-43 nell’ultimo minuto del quarto. Sarà poi la bomba di Guerra allo scadere del secondo periodo a tenere avanti i milazzesi sul punteggio di 50-43. Al rientro dagli spogliatoi Barbera e Bolletta portano Milazzo con il vantaggio in doppia cifra, il ritrovato Battaglia realizza per l’ulteriore allungo e gli ospiti vanno sul – 12, 61-49, a metà periodo. I neroverdi tentano di rientrare ma il duo Guerra/Bolletta respinge tale tentativo e spinge la Svincolati sul +15. Il terzo quarto si chiuderà dopo sul 75-59. In avvio dell’ultima frazione gli ospiti producono il massimo sforzo riducendo il gap , – 9.

- Advertisement -

La risposta di Milazzo è veemente, tripla di Salvatico, Bolletta dalla media, la bomba del giovane Scredi ed un canestro di Odigie affossano Messina. La Svincolati vola sul + 19, 85-66 a 5’55 dalla sirena finale. Coach Cavalieri chiama timeout ma al rientro i padroni di casa allungano ancora ed è +23. Nei minuti finali la Fortitudo prova a rendere meno pesante il passivo, Coach Trimboli ruota l’intero roster a disposizione, i giochi sono ormai chiusi e Milazzo ben controlla i minuti finali. Arriva così il successo della Svincolati con il punteggio di 92-76. 

Condividi su

Ultime notizie

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Consulenti del Lavoro di Messina, si è insediato il nuovo Consiglio Provinciale guidato da Maurizio Adamo. I componenti

Si è insediato il 16 febbraio scorso il nuovo Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Messina, guidato da Maurizio Adamo per il...

Abusi ediizi al Tono e a Capo Milazzo: Soprintendenza invia decine di ordini di demolizione

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Verande, terrazzi, stanze, nuove finestre. Tutte abusive. Tra Capo Milazzo e il Tono diverse decine di famiglie rischiano di dovere...

Milazzo, gli studenti del Liceo Impallomeni incontrano lo scrittore Saverio Tommasi

Intenso incontro al Liceo “Impallomeni” con il giornalista e attore Saverio Tommasi. Gli studenti hanno avuto la possibilità di dialogare sul suo ultimo libro,...