Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, partecipazione dei lavoratori nelle imprese: anche il sindaco Midili firma la proposta della Cisl

- Advertisement -

Anche il sindaco di Milazzo Pippo Midili ha firmato, a conclusione di un confronto svoltosi a palazzo dell’Aquila col segretario generale Antonino Alibrandi, in favore della legge di iniziativa popolare proposta dalla Cisl finalizzata a garantire maggiore partecipazione dei lavoratori alla vita dell’azienda e degli enti.

La proposta di legge di iniziativa popolare prevede la partecipazione dei lavoratori in azienda in tutte le forme, gestionale, finanziaria, organizzativa e consultiva.

- Advertisement -

Fra i possibili vantaggi per i lavoratori dunque: aumenti salariali, qualità e stabilità del lavoro, maggior produttività e competitività, zero delocalizzazioni, più investimenti, una piena coesione sociali, e rientro delle imprese dall’estero.

Condividi su

Ultime notizie

Peppino Cocuzza / Basket Milazzo domina Marsala e festeggia il terzo trionfo consecutivo

La Peppino Cocuzza / Basket Milazzo continua la sua...

Allagamenti a Milazzo, il centrosinistra bacchetta l’amministrazione: «Spesi soldi pubblici ma i disagi rimangono»

“E’ bastato un normale acquazzone, ampiamente previsto, per bloccare...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Comune Milazzo, all’ufficio Servizi Sociali una nuova assistente sociale

Prosegue la fase di rafforzamento dell’apparato burocratico di palazzo dell’Aquila. Dopo i giardinieri e i vigili urbani, ieri è stata la volta degli assistenti...

Trasporto cittadino, ad aprile l’Ast lascia Milazzo. Il servizio sarà affidato alla Sais

Sarà l'azienda trasporti Sais autolinee spa di Palermo a gestire il trasporto pubblico all'interno del comune di Milazzo a partire dall'1 aprile. L'azienda prende...

Abusi ediizi al Tono e a Capo Milazzo: Soprintendenza invia decine di ordini di demolizione

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Verande, terrazzi, stanze, nuove finestre. Tutte abusive. Tra Capo Milazzo e il Tono diverse decine di famiglie rischiano di dovere...