Ultimo aggiornamento
domenica, 16 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Capo Milazzo, inaugurata la “Stanza del mare” dedicata a Loredana Bucceri. Immersioni virtuali grazie al 3D

- Advertisement -

È stata inaugurata, nell’area delle ex Casermette dall’Area Marina Protetta Capo Milazzo, la Stanza del Mare “Lab di Lory” intitolata a Loredana Bucceri, dipendente comunale prematuramente scomparsa, che è stato responsabile del progetto. 

Nel “Lab di Lory” sarà possibile vivere l’emozione dell’immersione virtuale nelle acque di Capo Milazzo e delle Isole Eolie. Un progetto nato nel 2020 di una stanza del mare che consentisse a tutti, disabili e bambini, di poter ammirare le bellezze dei fondali della AMP attraverso la realtà virtuale. All’interno è infatti presente un’area con gli oculus, speciali visori 3D, che consente a piccoli gruppi di persone di provare per 5 minuti una esperienza immersiva esplorando i fondali e i siti terrestri di interesse naturalistico.

- Advertisement -

L’iniziativa è rientrata nel progetto Interreg Italia-Malta Corallo promosso da ARPA Sicilia, le Università di Palermo e Malta, l’area marina protetta del Plemmirio e il Corissia finalizzata proprio alla divulgazione e alla sensibilizzazione ambientale nei territori siciliani.Familiari, colleghi, ex amministratori ed amici hanno voluto partecipare ad un appuntamento importante per l’Amp. Il presidente Giovanni Mangano ha sottolineato che questo progetto è stato avviato quando Loredana Bucceri lavorava anche in Area Marina Protetta ed era entusiasta di realizzare un luogo per bambini e diversamente abili, è anche merito suo se oggi abbiamo realizzato questo spazio. Il sindaco Pippo Midili si è soffermato sull’importanza dell’Area Marina Protetta per la Città di Milazzo ricordando Loredana quale dipendente del Comune di Milazzo.A scoprire la targa e a sciogliere il nastro tricolore sono stati i familiari di Loredana Bucceri: il marito Giovanni Cento e i figli Gianluca, Alessandra e Claudia.  Gianluca ha voluto ricordare l’amore che la mamma aveva per il suo lavoro, ed ha lanciato un appello. «Donate sangue per aiutare tutti i malati onco-ematologici».


dscsdvsv

IL VIDEO E’ OTTIMIZZATO PER LA VISIONE SU SMARTPHONE

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

Milazzo, il Comprensivo Garibaldi-Piaggia saluta la dirigente Elvira Rigoli con una festa sulle orme del Gattopardo (VIDEO)

VIDEO. Una mega festa organizzata da tutti i plessi dell’IC Primo, infanzia, primaria e secondaria per salutare la Dirigente Elvira Rigoli che dopo tanti...

Milazzo, il mondo del rugby ricorda Nino Calabrò ad una anno dalla sua tragica scomparsa in Inghilterra

Le Aquile del Tirreno Rugby Milazzo hanno ricordato Nino Calabrò, ad un anno dalla sua tragica scomparsa. Calabrò, brutalmente ucciso insieme alla sua compagna...

Milazzo, denunciato il giovane che ha aggredito un docente dell’Istituto Da Vinci. La senatrice Bucalo: «Occorre la riforma del voto in condotta»

E' stato individuato e denunciato il diciassettenne che martedì pomeriggio ha aggredito un professore dell'Istituto tecnico Da Vinci di Milazzo. Lo studente avrebbe perso...