Fondato da Gianfranco Cusumano

I topi di Milazzo? Sono buongustai. Lo strano caso delle trappole per ratti. Che qualcuno ruba

- Advertisement -

LA CURIOSITA’. I topi di Milazzo? Sono buongustai. Fino a domani giovedì 16 novembre saranno eseguiti interventi di derattizzazione sull’intero territorio comunale di Milazzo avviati ieri mattina. L’intervento avverrà dalle 6 alle 12. Si tratta della ricarica dei circa 500 contenitori di esche topicide legati ai pali della segnaletica stradale a cura di una ditta specializzata che ha vinto la gara bandita dal comune. Secondo quanto risulta a Milazzo 24 molte di queste scatole vengono rubate e devono essere sistematicamente sostituite. In alcuni casi vengono rotte da automobilisti poco accorti e i netturbini sono costretti a rimuoverli.

In realtà il problema è che nonostante la bontà delle esche contenute nei box (il ratto dovrebbe mangiarle per morire successivamente), il sistema che si rivela efficace in altri territori, si starebbe rivelando poco produttivo. Il motivo? Secondo esperti del settore, a Milazzo ci sarebbe troppa spazzatura per strada (il riferimento è anche ai cestini di facile accesso) dunque, invece di mangiare le esche letali, i ratti si saziano con gli scarti alimentari che trovano facilmente in giro. E i topi a Milazzo continuano a ballare.

- Advertisement -

Condividi su

Ultime notizie

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trasporto cittadino, ad aprile l’Ast lascia Milazzo. Il servizio sarà affidato alla Sais

Sarà l'azienda trasporti Sais autolinee spa di Palermo a gestire il trasporto pubblico all'interno del comune di Milazzo a partire dall'1 aprile. L'azienda prende...

La milazzese Jenny Giovanna Maio neo presidente del Soroptimist Spadafora Gallo-Niceto

“Passaggio della Campana” del Club Soroptimist Spadafora Gallo-Niceto tra la past president Mirella Cirilli e la neo presidente Jenny Giovanna Maio. Il passaggio di...

Milazzo, consegnati i lavori al Chiostro del Rosario. Sarà installata la nuova illuminazione

L’obiettivo è far sì che  il Chiostro del Rosario possa diventare una struttura funzionale e aperta a disposizione della città per accogliere nel periodo...