Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, abbandono dei rifiuti: da oggi i controlli delle Guardie Agroforestali

- Advertisement -

Ulteriore intervento dell’amministrazione mamertina per contrastare l’abbandono dei rifiuti sul territorio comunale. Oltre alle fototrappole, agli ispettori ambientali e alle continue campagne di sensibilizzazione dei cittadini, si è deciso di avvalersi del supporto, gratuito, della “Guardia agroforestale italiana” che ha dato la propria disponibilità a svolgere attività di controllo e vigilanza sul territorio comunale a supporto della Polizia locale, senza oneri, salvo un rimborso delle spese.

Dopo la sottoscrizione della convenzione con l’associazione Guardia agroforestale – dirigenza di Barcellona – da oggi sarà operativo il servizio. I volontari dell’Associazione, svolgeranno attività di prevenzione e collaborazione, indossando una pettorina con la scritta Guardia AgroForestale Italiana “Vigilanza Ambientale” ed in particolare si occuperanno di vigilanza sul corretto comportamento e rispetto delle norme da parte dei detentori di cani; vigilanza civica all’interno degli spazi e dei parchi comunali, segnalando eventuali atti vandalici all’autorità; effettuando il monitoraggio dello stato e sicurezza delle attrezzature e in generale adottando tutte quelle iniziative finalizzate alla sensibilizzazione ed all’educazione ambientale.Un progetto – sottolinea l’Amministrazione comunale – finalizzato a prevenire fenomeni di inciviltà che purtroppo ancora si registrano e che finiscono col vanificare gli sforzi  intrapresi per il mantenimento del decoro cittadino.

- Advertisement -

Condividi su

Ultime notizie

Al castello di Milazzo domenica c’è il Darwin Day

“Darwin Day” domenica prossima – 3 marzo - presso...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nasce a Taormina la galleria d’arte Taimeless. Tra i fondatori Francesco Chinnici

Taimeless annuncia con orgoglio l’apertura della nuova ed esclusiva galleria d’arte che nasce a Taormina, in uno dei palazzi storici più importanti di Corso...

Anche Milazzo aveva l’Inquisizione. Andati in fumo i documenti che accusavano chi ne faceva parte

UN PO' DI STORIA. Era il 26 Marzo del  1782 quando il vicerè Caracciolo, in esecuzione del decreto  del 16 Marzo 1782 dl Re Ferdinando...

Milazzo avrà una statua dedicata alle gelsominaie della Piana. La maison Chanel nega il finanziamento

Milazzo avrà una statua in ricordo delle gelsominaie della Piana che raccoglievano le essenze che poi venivano inviate anche all'estero per realizzare i profumi...