Ultimo aggiornamento
domenica, 23 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Cateno De Luca a Milazzo per l’adesione del consigliere Maisano. Ad accoglierlo una lettera anonima. E su Midili….

- Advertisement -

VIDEO. Ad accogliere l’onorevole Cateno De Luca a Milazzo per l’adesione a “Sud chiama Nord” del consigliere comunale Damiano Maisano è stata una lettera anonima (vedi video in basso). L’ha sventolata durante una gremita conferenza stampa a Palazzo D’Amico, sede che il movimento ha avuto concessa dopo il diniego dell’aula consiliare. Con un apprezzato gesto di garbo istituzionale a fare gli onori di casa, comunque, è stato il presidente del consiglio Alessandro Oliva.

I COMITATI. De Luca ha anticipato che fino al 31 gennaio sarà possibile aprire dei comitati anche a Milazzo con tutti coloro che vogliono aderire al movimento che vede come obiettivo prima le Europee e nel 2025 le elezioni amministrative. «Saranno i comitati a decidere la strategia politica e con chi schierarsi – ha detto – e io ne prenderò atto».

- Advertisement -

MIDILI l’HO INVENTATO IO. Alla provocatoria domanda di Milazzo 24 se ratificherà anche la decisione di appoggiare l’attuale sindaco Pippo Midili ha risposto: «Come direbbe Pippo Baudo, “Midili l’ho inventato io”. Mi ricordo quando scalpitava per prendere il posto in giunta al posto dell’ottantenne Peppino Codraro. Ho avuto il demerito di aver dovuto dire a Codraro di mettersi da parte. Quando sono stato arrestato e sono caduto in basso non l’ho più visto».

Su Damiano Maisano ha detto che non sarà lasciato da solo: «Non so se questa lettera anonima sarà l’unica. Ma se l’aperitivo è questo, immagino quale sarà il futuro».

L’OPPOSIZIONE. Seduti tra i partecipanti anche i consiglieri Lorenzo Italiano, Alessio Andaloro, l’ex assessore Carmelo Torre. Ad aprire gli interventi l’onorevole Alessandro Di Leo. «Nella lista delle amministrative non accetteremo avventurieri dell’ultimo minuto. Sarà garantito chi aderirà oggi. Siamo per un percorso di buona amministrazione, non facciamo gli oppositori di professione perchè i territori si cambiano dall’interno. Questo non significa che faremo accordi con chiunque, specialmente con personaggi che hanno dimostrato di non sapere amministrare. Il tema è: questo sindaco sta amministrando bene? Questo è il punto di domanda. Se Damiano è all’opposizione avrà i suoi motivi. Se i comitati decideranno di appoggiare Midili lo dovranno fare al di la della storia politica e dei nostri rapporti». (LA VISIONE OTTIMALE DEI VIDEO E’ PER GLI SMARTPHONE)

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Milazzo, lungomare di Ponente: Vespa travolge pedone. Ferite una ragazza è una donna

Dopo quello tragico di stamattina si è verificato un...

ULTIMA ORA. Milazzo, incidente mortale all’alba. A perdere la vita un sedicenne alla guida di uno scooter

ULTIMA ORA. Incidente mortale stamattina, all'alba, in via Mangiavacca,...

Leggi anche

Milazzo, fiori d’arancio per il consigliere comunale Antonio Amato e Giulia Gitto

Fiori d'arancio in consiglio comunale. Ieri pomeriggio si sono uniti in nozze il consigliere comunale Antonio Amato e la compagna Giulia Gitto. La cerimonia...

Tragedia a Milazzo, la comunità di Pace del Mela piange il sedicenne Peppe Carauddo. Disposta l’autopsia

Si stava recando sul posto di lavoro in un bar della Piana di Milazzo dove aveva trovato un lavoretto stagionale nel laboratorio di pasticceria....

Il comune di Milazzo aderisce al progetto “Disability card”. Servizi e benefici per i diversamente abili. Come richiederla

A distanza di due anni dall’atto di indirizzo del consiglio comunale promosso dalla consigliera Fabiana Bambaci, l’amministrazione comunale ha aderito al progetto Disability card,...