Fondato da Gianfranco Cusumano

Giammoro, il futuro dell’Acciaieria Duferco all’assessorato regionale alle Attività produttive

- Advertisement -

Si è discusso delle sorti dell’Acciaieria Duferco di Giammoro nella sede dell’Assessorato alle Attività Produttive, fra l’Assessore Edy Tamajo e i rappresentanti della Fiom Cgil Sicilia e della Fiom Cgil Messina Francesco Foti e Daniele David e Giovanni Costantino, Rsu. A promuovere l’incontro il deputato Antonio De Luca, capogruppo all’ARS del MoVimento 5 Stelle. 
L’impianto, infatti, sta vivendo da diversi anni una profonda crisi che sta determinando il trasferimento al nord di numerosi operai.
“E’ di fondamentale importanza accendere i riflettori su quanto sta accadendo alla Duferco, coinvolgendo in prima linea le Istituzioni regionali. Il nostro territorio – dichiara Antonio De Luca – non può rischiare di subire le conseguenze di questa grave crisi e sono del tutto legittime le richieste degli esponenti sindacali a voler impegnare l’azienda a presentare un piano industriale che preveda nuovi ed adeguati investimenti”.
“Ritengo positivo e doveroso l’impegno assunto dall’Assessore Tamajo a convocare un tavolo con l’azienda e i sindacati, coinvolgendo anche l’Assessore Regionale al Lavoro, per chiarire quali sono i piani industriali per fare uscire questo impianto dalla cassa integrazione e dare una prospettiva produttiva a un sito così importante. Basti pensare che lo stabilimento della Duferco di Giammoro, ha una potenzialità di produzione di 400 mila tonnellate di acciaio e oggi è ai minimi termini”, conclude il deputato messinese.

- Advertisement -
Condividi su

Ultime notizie

Milazzo, il Comune presenta mercoledì la nuova app per smartphone

Mercoledì 28 febbraio alle 9:00 in sala giunta si...

Peppino Cocuzza / Basket Milazzo domina Marsala e festeggia il terzo trionfo consecutivo

La Peppino Cocuzza / Basket Milazzo continua la sua...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trasporto cittadino, ad aprile l’Ast lascia Milazzo. Il servizio sarà affidato alla Sais

Sarà l'azienda trasporti Sais autolinee spa di Palermo a gestire il trasporto pubblico all'interno del comune di Milazzo a partire dall'1 aprile. L'azienda prende...

Fare colazione in biblioteca per appassionarsi alla lettura. L’iniziativa dell’assessore Russo per i piccoli studenti

L'obiettivo è quello di abituare i giovani alla lettura. Partendo già dagli alunni e dalle alunne della scuola primaria. Questo l’obiettivo dell’assessore alla pubblica...

Milazzo, hotel a 4 stelle e un auditorium da 1200 posti nell’area dei Molini Lo Presti

Hotel 4 stelle e ristorante, bar, caffetterie, bistrot, un incubatore d'imprese, in collaborazione con la Camera di Commercio di Messina. Ma anche un teatro/auditorium moderno...