Ultimo aggiornamento
venerdì, 14 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Giammoro, il futuro dell’Acciaieria Duferco all’assessorato regionale alle Attività produttive

- Advertisement -

Si è discusso delle sorti dell’Acciaieria Duferco di Giammoro nella sede dell’Assessorato alle Attività Produttive, fra l’Assessore Edy Tamajo e i rappresentanti della Fiom Cgil Sicilia e della Fiom Cgil Messina Francesco Foti e Daniele David e Giovanni Costantino, Rsu. A promuovere l’incontro il deputato Antonio De Luca, capogruppo all’ARS del MoVimento 5 Stelle. 
L’impianto, infatti, sta vivendo da diversi anni una profonda crisi che sta determinando il trasferimento al nord di numerosi operai.
“E’ di fondamentale importanza accendere i riflettori su quanto sta accadendo alla Duferco, coinvolgendo in prima linea le Istituzioni regionali. Il nostro territorio – dichiara Antonio De Luca – non può rischiare di subire le conseguenze di questa grave crisi e sono del tutto legittime le richieste degli esponenti sindacali a voler impegnare l’azienda a presentare un piano industriale che preveda nuovi ed adeguati investimenti”.
“Ritengo positivo e doveroso l’impegno assunto dall’Assessore Tamajo a convocare un tavolo con l’azienda e i sindacati, coinvolgendo anche l’Assessore Regionale al Lavoro, per chiarire quali sono i piani industriali per fare uscire questo impianto dalla cassa integrazione e dare una prospettiva produttiva a un sito così importante. Basti pensare che lo stabilimento della Duferco di Giammoro, ha una potenzialità di produzione di 400 mila tonnellate di acciaio e oggi è ai minimi termini”, conclude il deputato messinese.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Fotografia subacquea, nel weekend a Capo Milazzo gare del campionato regionale

Il prossimo weekend ritornano le gare di fotografia subacquea...

Milazzo, cunicolo militare o rifugio antiaereo? Ritrovamento durante i lavori del nuovo parcheggio multipiano

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Un cunicolo militare, un rifugio...

Milazzo, l’accesso e il transito di autobus e pullman nel centro cittadino non sarà più libero

L’accesso e il transito e della sosta dei minibus,...

Leggi anche

Sciopero dell’indotto alla Centrale A2a, Fiom Cgil: «Nonostante l’assenza di Cisl e Uil mobilitazione del 95% degli operai»

Secondo la Fiom Cgl l’adesione allo sciopero di due ore proclamato stamattina nell'indotto della centrale termoelettrica A2A - e che ha visto contrari Cisl...

«Una donna semplice dal grande sorriso». Milazzo tributa l’ultimo saluto alla Contessa Maria Mina Rizzo, figlia dell’eroe Luigi

“Una donna semplice dal grande sorriso”. Così padre Saverio Cento ha ricordato Maria Guglielmina Rizzo, figlia dell’eroe milazzese Luigi Rizzo durante l'omelia. Al Santuario...

Milazzo, le pareti dell’ufficio postale celano una perla geologica

UN PO' DI GEOLOGIA. Se fino ad oggi fare la fila alla posta era qualcosa di estenuante e noioso da domani non la guarderete...