Ultimo aggiornamento
domenica, 21 Luglio 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Giammoro, omicidio stradale: condannato l’automobilista che travolse Francesca Parisi

- Advertisement -

Cinque anni e 4 mesi di reclusione. Un operaio quarantunenne di Gualtieri Sicaminò, Francesco Mondo, è stato riconosciuto colpevole di omicidio stradale aggravato per aver provocato la morte di Francesca Parisi, 58 anni.

La donna fu investita nel tardo pomeriggio del 9 febbraio 2023 dall’auto condotta dall’imputato mentre attraversava la via Nazionale di Giammoro. L’operaio, che successivamente è risultato positivo all’alcol test, fuggì dal luogo dell’incidente senza prestare aiuto. La condanna è arrivata ieri sera con sentenza del giudice monocratico Anna Elisa Murabito, su richiesta del pm Veronica De Toni. L’imputato ha scelto il rito l’abbreviato per usufruire dello sconto di pena.

- Advertisement -

Francesco Mondo – che rimane ai domiciliari dall’anno scorso con la possibilità di recarsi al lavoro – è stato condannato anche al risarcimento dei danni da quantificarsi in sede civile in favore delle parti civili (familiari ma anche la società datrice di lavoro della donna).

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

Respiro internazionale e grande cucina, per la ripartenza dell’Hotel Metropole Taormina. Il nuovo chef è Pasquale Caliri

Inizia con una nuova proprietà la rinascita dell’Hotel Metropole Taormina, grazie all’acquisizione da parte di B.Zar Hotel&Co dell’iconico indirizzo nel cuore di Taormina, celebre...

Crisi dell’acciaieria Duferco, incontro alla Regione: «Assicurare una proroga della cassa integrazione in attesa della riconversione»

La crisi dell’acciaieria Duferco in provincia di Messina e le pesanti ripercussioni sull’occupazione sono stati al centro di un incontro che si è svolto...

L’amministrazione Midili ricorre in Appello contro il consigliere Lorenzo Italiano. In ballo 60 mila euro di versamenti all’Inps

Il comune di Milazzo ricorre in appello e continua un contenzioso con l’attuale consigliere di opposizione Lorenzo Italiano. La questione risale al 2015 quando...