Fondato da Gianfranco Cusumano

IL CASO. Milazzo, l’amministrazione dichiara il preallarme di allerta meteo…il giorno dopo gli allagamenti

- Advertisement -

IL CASO. Preallarme con allerta arancione su tutto il territorio comunale. L’ordinanza di Protezione civile – delega a Milazzo detenuta dall’assessore Francesco Coppolino – è stata pubblicata oggi all’albo pretorio a firma del sindaco Pippo Midili, ma avverte i cittadini a stare attenti nel…week end ormai trascorso, quando le strade di Milazzo sono state allagate e tante famiglie sono rimaste bloccate a casa o, in alcuni casi, si sono ritrovate con gli immobili invasa dall’acqua piovana.

A sollevare la questione è il consigliere comunale Alessio Andaloro che proprio stasera voleva intervenire in aula consiliare. Purtroppo nessun componente dell’amministrazione si è presentato: buona parte dei consiglieri ha disertato la seduta e l’opposizione ha deciso di occupare l’aula poiché gli è stato impedito di discutere sugli allagamenti che hanno interessato Milazzo ieri.

- Advertisement -
Alessio Andaloro

«La questione è curiosa ma anche drammatica per certi aspetti – commenta il consigliere Andaloro –  perché l’ordinanza porta la data di ieri ma è stata pubblicizzata all’albo pretorio oggi quando l’avviso della Protezione civile regionale risale al pomeriggio del 24 febbraio, due giorni fa. Nonostante un assessore con delega alla Protezione civile, Coppolino, ed un’amministrazione che sforna decine di comunicati stampa a settimana, nessuno ha informato tramite i canali ufficiali dell’ordinanza che, tra l’altro, seppur tardivamente, prevedeva la chiusura degli impianti sportivi pubblici e privati, la chiusura dei parchi giochi e dei giardini pubblici, la chiusura del cimitero e la sospensione di qualsiasi manifestazione ed evento all’aperto. Eppure il Coc (centro operativo comunale) ieri era stato attivato e c’erano funzionari e dipendenti che lo potevano fare sia sul sito istituzionale che informando la stampa. Ci si è limitati sulla pagina fb del comune – mentre la pioggia scorreva a fiumi – di pubblicare un blando avviso».

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultime notizie

Milazzo, il salvataggio del raro uccello “Codaforcuta” sarà raccontato su Rete 4

Il salvataggio dell’uccello delle tempeste codaforcuta fatto dal tredicenne...

Milazzo, scuola elementare Sacro Cuore: corsa contro il tempo per riaprirla a settembre

Proseguono a pieno ritmo i lavori di ammodernamento della...

Milazzo, furto di gasolio nei rimorchiatori: licenziati otto marittimi. In corso sedici contestazioni disciplinari

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Otto licenziamenti e sedici contestazioni...

IL CASO. “Gettoni d’oro”, al Comune di Milazzo non si trovano i documenti. La denuncia dell’ex consigliere La Rosa

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Nel tempo si sarebbero persi i file del Piano regolatore generale, qualche progetto di opera pubblica e ora la lettera...

Milazzo, furto di gasolio nei rimorchiatori: licenziati otto marittimi. In corso sedici contestazioni disciplinari

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Otto licenziamenti e sedici contestazioni di addebito per motivi disciplinari ancora in itinere. Con la chiusura delle indagini da parte...

Anziano ingegnere presta dei soldi e poi chiede favori sessuali. Assolta commerciante dall’accusa di truffa aggravata

Il giudice del Tribunale di Barcellona Giuseppa Abate, ha assolto M.L. donna di anni 37, commerciante milazzese, difesa dall'avvocato Alfio Chirafisi, dall'accusa di truffa...