Ultimo aggiornamento
domenica, 21 Luglio 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

La più giovane laureata d’Italia? A vent’anni è stata la milazzese Elena Iannucci

- Advertisement -

LA CURIOSITA’. Il primato di laureato più giovane d’Italia? E’ milazzese. In queste ore molte testate giornalistiche siciliane hanno riportato la notizia che il più giovane laureato d’Italia è uno studente di Piedimonte Etnea che ha conseguito alla Bocconi di Milano il titolo di studio a soli 20 anni.

In realtà nel luglio 2019 la milazzese Elena Iannucci si è laureata in Ingegneria informatica al Politecnico di Milano a 20 anni e 5 mesi, risultando più giovane del ragazzo catanese di 25 giorni.

Elena dopo la triennale ha conseguito il master in specializzazione all’ETH di Zurigo svolgendo la sua tesi di laurea alla Harvard University di Boston. Attualmente, a 23 anni, è software engeneer a Londra per AWS (gruppo Amazon).

- Advertisement -

In realtà se si fa una ricerca su Internet di ragazzi che hanno conseguito la laurea triennale a 20 anni sono almeno cinque  ma è complicato fare una comparazione perché non sempre viene indicato l’anno e il mese di nascita. In ogni caso la milazzese Elena Iannucci è indubbiamente la laureata più giovane di Sicilia e sul podio in Italia. 

Una soddisfazione per tutta Milazzo.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

Crisi dell’acciaieria Duferco, incontro alla Regione: «Assicurare una proroga della cassa integrazione in attesa della riconversione»

La crisi dell’acciaieria Duferco in provincia di Messina e le pesanti ripercussioni sull’occupazione sono stati al centro di un incontro che si è svolto...

Milazzo, si è dimesso l’assessore ai Servizi Sociali Pasquale Impellizzeri

L’assessore ai servizi sociali Pasquale Impellizzeri si è dimesso. Come anticipato da Milazzo 24, ieri mattina ha inviato una lettera al sindaco Pippo Midili...

Controlli con l’autovelox in autostrada (A/20 e A/18). Ecco dove avverranno i controlli

La Polizia Stradale rende pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. Un modo per invitare...