Ultimo aggiornamento
sabato, 20 Luglio 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, assolto dal reato di furto di energia elettrica: l’Enel non ha presentato la denuncia

- Advertisement -

Assolto dal reato di furto di energia elettrica. l milazzese G.D. del 1955, già pregiudicato, è stato assolto dal reato di furto pluriaggravato di energia elettrica, per cui è prevista una pena minima di 7 anni e massima di 10.

Il legale di G.M. ha sostenuto una tesi squsitamente tecnica in diritto, secondo cui: se l’imputato avesse effettivamente commesso il fatto, lo stesso doveva essere assolto per mancanza di condizione di procedibilità. Infatti, il reato, non poteva essere procedibile d’ufficio ma previa querela di parte.

- Advertisement -

L’Enel, nel caso specifico, aveva presentato esclusivamente un referto/esposto, sostenendo che il bene fosse di pubblica utilità. Invece – secondo il giudice che ha accolto la tesi dell’avvocato Alfio Chirafisi – il contatore della luce manomesso è un bene privatistico che serve esclusivamente a regolare i rapporti economici privati tra gestore del servizio e utente che paga le fatture. Il Giudice Maria Cristina Polimeni, dunque, accogliendo la tesi della difesa ha assolto l’imputato per mancanza della condizione di procedibilità.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

La banda musicale di Olivarella festeggia il quindicesimo anniversario con un concerto a Piazza Duomo. A dirigerla il maestro Della Fonte

La banda musicale di Olivarella ha festeggiato il suo quindicesimo anniversario con un concerto a Piazza Duomo di San Filippo del Mela. L'evento ha attirato...

L’Osservatorio d’Area  per il contrasto alla dispersione scolastica resta a Milazzo. A coordinarlo l’Istituto comprensivo Terzo

L’Osservatorio d’Area  per il contrasto alla dispersione scolastica resta a Milazzo. La decisione è stata formalizzata in un decreto dell’ufficio scolastico regionale per la...

Milazzo, quando i lidi si affacciavano nel mare di Levante. A fine ‘800 si andava ai “Bagni Vittoria”

UN PO' DI STORIA. Non sembrerebbe  eppure  la storia degli stabilimenti balneari a Milazzo viene da molto lontano, inizia  addirittura  alla fine dell’800. Il...