Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, crolli al vecchio ospedale di Vaccarella

- Advertisement -

Crolli al vecchio ospedale di Vaccarella. A causa della pioggia si è registrato il crollo di un cornicione dalla facciata laterale. Il blocco di cemento è caduto nella viuzza che porta all’ingresso della ex sede del Dipartimento di Salute mentale dell’Asp 5 trasferita da mesi a Giammoro per l’inidonietà dei locali. A transennare l’area ci ha pensato la polizia locale. Secondo i residenti il pericolo rimane. Dalla viuzza si accede ad un’abitazione privata e quella è l’unica via di accesso.

La titolarità dell’immobile fatiscente, dopo una causa decennale con il comune di Milazzo, è dell’Asp Messina che ha tentato di venderlo più volte, invano. A frenare gli imprenditori l’incertezza della destinazione d’uso. Attualmente c’è un vincolo a “Servizi”.

- Advertisement -
Crolli all’ex ospedale di Vaccarella
Condividi su

Ultime notizie

Peppino Cocuzza / Basket Milazzo domina Marsala e festeggia il terzo trionfo consecutivo

La Peppino Cocuzza / Basket Milazzo continua la sua...

Allagamenti a Milazzo, il centrosinistra bacchetta l’amministrazione: «Spesi soldi pubblici ma i disagi rimangono»

“E’ bastato un normale acquazzone, ampiamente previsto, per bloccare...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milazzo, a Palazzo d’Amico si discute di crisi climatica

Domani, sabato 24 Febbraio, alle ore 17.30, a Palazzo D’Amico si terrà il convegno «Crisi Climatica e lotte territoriali per la giustizia ambientale”. Durante...

Milazzo, da aprile sarà attivo il servizio “taxi” notturno per raggiungere il ristorante o il teatro. Maimone coinvolge le aziende Ncc

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Dal mese di aprile Milazzo avrà i suoi “taxi” notturni. In realtà Milazzo non ha tassisti autorizzati (a rilasciare i...

Milazzo, la polizia locale trasloca al municipio. Attivato numero temporaneo per le emergenze

In questi giorni è in corso il trasferimento del Comando di Polizia Locale al Palazzo Municipale di via Francesco Crispi. In attesa del trasloco...