Ultimo aggiornamento
sabato, 20 Luglio 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, da domani partono i parcheggi a pagamento

- Advertisement -

Da domani – 1 dicembre – riparte il servizio di sosta a pagamento nel centro cittadino, come promesso dal sindaco dopo la revoca del precedente appalto. Le aree interessate sono delimitate dall’intero lungomare Marina Garibaldi, dalla via Birago a sud, dalla via XX Settembre ad ovest e da Piazza Roma a nord.
L’area ricompresa tra le via XX Settembre,  via Cassisi-Chinigò e Birago saranno soggette a tariffa agevolata pari ad € 0,80 per ogni ora di sosta.

Diversamente, per le restanti zone, compresa la via Umberto I, è confermata la tariffa oraria pari ad € 1,00.
La sosta nel parcheggio di Piazza XXV Aprile avrà invece un costo orario di € 0,60.

- Advertisement -

Sono altresì a pagamento gli stalli blu nelle vie G.B. Impallomeni e Giovanni XXIII nell’area del Borgo.

Per il pagamento della sosta, nelle more della riattivazione degli attuali parcometri, saranno disponibili i “Gratta e Sosta” in diversi tagli e per le diverse zone tariffarie, acquistabili negli esercizi commerciali attualmente convenzionati e precisamente:

•        Grelù S.r.l. – via Umberto I, 45;

•        O.P.M. di Merrina Antonino – via Luigi Rizzo, 7;

•        Tabacchi Oliva Giuseppe – Piano Baele 20/21;

•        Tabacchi Cagliari Antonino – via Umberto I, 69;

•        Edicola Cultrera Giuseppe – via D. Piraino, 9;

•        Amoroso Giuseppe – via Risorgimento, 193;

•        DACA Immobiliare S.r.l. – Lungomare Garibaldi, 81.

Diversamente gli utenti avranno l’opportunità di pagare la sosta direttamente dal proprio smartphone utilizzando le app easypark e dropticket liberamente scaricabili dagli store per sistemi iOS e Android.

Sono già allo studio dell’Amministrazione Comunale forme di agevolazione tariffaria, tramite abbonamento, che saranno varate nelle prossime settimane.

Gli Ausiliari del Traffico e gli operatori di Polizia Locale sono a disposizione per fornire agli utenti le necessarie informazioni.

In ordine al rilascio dei Pass, si precisa che sino alla definizione del nuovo sistema continueranno ad avere validità quelli rilasciati con la precedente gestione che dovranno essere in ogni caso debitamente esposti.

L’Amministrazione ricorda, infine, che a differenza di precedenti gestioni, al fine di venire incontro alle esigenze dei cittadini per il disbrigo di brevi incombenze, sarà possibile fruire di un cosiddetto biglietto cortesia pari a 15 minuti solo a fronte della corretta esposizione del disco orario attestante l’ora di arrivo.

Maggiori informazioni sulla tariffazione e le zone interessate è possibile consultare la Delibera di G.M. n. 16 del 23/01/2023 e la planimetria cittadine allegate al presente comunicato.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

Milazzo, quando i lidi si affacciavano nel mare di Levante. A fine ‘800 si andava ai “Bagni Vittoria”

UN PO' DI STORIA. Non sembrerebbe  eppure  la storia degli stabilimenti balneari a Milazzo viene da molto lontano, inizia  addirittura  alla fine dell’800. Il...

Crisi idrica a Milazzo, provvedimento urgente per cercare acqua potabile in contrada Contura

Per fronteggiare la grave emergenza idrica che sta interessando tutto il territorio regionale, l’amministrazione comunale di Milazzo ha disposto di realizzare un nuovo pozzo...

Tutto pronto per la seconda serata di E20Mylae24 al Castello di Milazzo: un pieno di degustazioni e musica

"Buona la prima" è l’espressione perfetta per descrivere la serata di apertura di E20Mylae24, che ieri sera, venerdì 12 luglio, ha registrato una notevole...