Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, domenica in Marina Garibaldi l’inaugurazione del “Mercato del cibo sano”

- Advertisement -

Domenica sarà allestito in Marina Garibaldi il “Mercato del cibo sano”. Una iniziativa voluta dal neo assessore allo sviluppo economico, Angelo Maimone e portata avanti in sinergia con l’Amministrazione comunale. Doveva essere inaugurato due domeniche fa ma l’iniziativa è stata rinviata a causa del maltempo. Ad essere coinvolte anche le associazioni Pro loco Milae, Slow food ed Eventi Divini. Ad esporre in degli stand aziende agricole, produttori locali, casari, panificatori, pastai che hanno un unico denominatore comune: produrre cibo sano, senza agenti chimici.


Il mercatino si svolgerà la seconda e la quarta domenica di ogni mese


«Il mercatino è atteso da molti cittadini per valutare anche il rapporto qualità-prezzo dei prodotti messi in vendita – spiega Maimone – e sono certo rappresenterà una vetrina anche per i diversi produttori, molti dei quali non saranno solo del territorio milazzese. L’iniziativa mira inoltre a movimentare il centro cittadino, in un momento delicato per il commercio in generale. Proprio per questo ho chiesto massima collaborazione ai commercianti affinché tengano aperte le proprie attività la domenica mattina».
«“Abbiamo investito molto in questo progetto, come Amministrazione – prosegue Maimone, che tiene anche a sottolineare come anche il capogruppo di Forza Italia, Santino Saraò da sempre ne è stato un convinto sostenitore – per questo è richiesta la partecipazione e collaborazione di tutti. È necessario far crescere il nostro territorio e trovare delle strategie condivise laddove bisogna recuperare terreno. Mi riferisco alla maniera di poter combattere la crisi delle attività commerciali, sponsorizzandole e aderendo numerosi, a questo tipo di iniziative».
Il mercatino si svolgerà la seconda e la quarta domenica di ogni mese. Il primo appuntamento, giorno 10, dalle 9 alle 13, sarà il primo banco di prova.

- Advertisement -

«Le adesioni ci sono state – conclude l’assessore – ma c’è anche un piccolo zoccolo duro più difficile da convincere a mettersi in gioco, perché magari deluso da precedenti manifestazioni. Ma sono certo che nel corso delle settimane convinceremo anche loro».

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultime notizie

Sant’Opolo, la fonte scomparsa a Capo Milazzo

UN PO' DI STORIA. Fino alla fine degli anni...

Milazzo, tassa sui rifiuti: il consigliere Bagli presenta emendamento per agevolazioni

Il consigliere comunale Massimo Bagli ha presentato una proposta...

Da oltre dieci chiede stipendi arretrati per 130 mila euro: nuovo esposto di un milazzese alla Procura di Reggio Calabria

L'ex dipendente dell'Ato di Barcellona, il milazzese Tonino Puglisi...

Cocktail, Valeria La Fauci dell’istituto Guttuso di Milazzo sul podio del concorso “Lady Amarena Junior Fabbri”

All’Istituto professionale di stato per i servizi di enogastronomia...

Cocktail, Valeria La Fauci dell’istituto Guttuso di Milazzo sul podio del concorso “Lady Amarena Junior Fabbri”

All’Istituto professionale di stato per i servizi di enogastronomia e ospitalità alberghiera  “Karol Wojtyla” di Catania si è svolto il 2° Concorso regionale “Lady Amarena Junior Fabbri”. Il team dell’Istituto...

Parcheggio per pullman ai piedi del Castello di Milazzo. Italia Nostra: «Opera inutile e dannosa»

Un'opera sbgliata, inutile e dannosa. Così viene definito il progetto dell'amministrazione Midili che sta portando alla realizzazione di un parcheggio per pullman turistici a...

Medaglie d’argento e di bronzo per il Badminton Milazzo al 5° Torneo Primavera di Misterbianco

Ottimi risultati per il Badminton Milazzo al 5° Torneo Primavera di Misterbianco. Grande partecipazione a livello siciliano con la presenza anche di atleti provenienti...