Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, donate al Comune 360 icone rare dei secoli XVIII e XIX. Verranno esposte al Castello

- Advertisement -

Un sacerdote ha donato al comune di Milazzo 360 icone scritte su legno e risalenti ai secoli XVIII e XIX. Si tratta di padre Domenico Siracusa. L’accordo prevede che verranno esposte in una sala del castello di Milazzo. Le icone già benedette ed oggetto di culto familiare o ecclesiale, di cui 40 arricchite dalla “Riza” e 29 arricchite dal “Kiot”, un centinaio tra crocette ed icone bronzee da viaggio, molte corredate da schede redatte dal professore Antonio Caldeo, esperto iscritto alla Cciaa di Verona.

La donazione – accettata formalmente dall’assessore alla Cultura Lucia Scolaro – comprende anche i crocifissi dello stile Tramp Art e della Foresta Nera.

- Advertisement -

Condividi su

Ultime notizie

Milazzo, il Comune presenta mercoledì la nuova app per smartphone

Mercoledì 28 febbraio alle 9:00 in sala giunta si...

Peppino Cocuzza / Basket Milazzo domina Marsala e festeggia il terzo trionfo consecutivo

La Peppino Cocuzza / Basket Milazzo continua la sua...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Distretto florovivaistico, Carmelo Torre e Roberto Sauerbon bacchettano la Regione: «Scarso supporto»

Numeri importanti alla My Plant & Flower di Milano dove la fanno da padroni la Toscana ed il Lazio. Poca Sicilia, presente con aziende...

VIDEO. Maltempo a Milazzo, la polizia locale chiude le strade allagate. Il sindaco Midili attacca l’Autorità Portuale

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. A causa della pioggia molte strade di Milazzo sono allagate e sono state chiuse. E' stato interdetto al traffico l'asse...

Milazzo, la polizia locale trasloca al municipio. Attivato numero temporaneo per le emergenze

In questi giorni è in corso il trasferimento del Comando di Polizia Locale al Palazzo Municipale di via Francesco Crispi. In attesa del trasloco...