Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, il direttore generale della Raffineria tra i cento uomini più potenti di Sicilia

- Advertisement -

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Il direttore generale della Raffineria di Milazzo, il palermitano Marcello Tarantino, è stato inserito tra i “100 potenti di Sicilia”. A stilare l’annuale elenco, giunto alla quattordicesima edizione, è stato il mensile I Love Sicilia, uno dei periodici più apprezzati e venduti dell’Isola diretto da Donata Agnello.

Tarantino, che prima di diventare direttore della Ram ha lavorato per anni al Centro ricerche Eni di San Filippo del Mela, è stato inserito al numero 49. Questa la motivazione: «La Raffineria di Milazzo per metà di Eni e per metà di Q8 è sul podio delle imprese con maggiore fatturato dell’isola.Tarantino, palermitano, da oltre 25 anni in Eni, è il direttore generale della società che , secondo il bilancio di sostenibilità 2022, ha prodotto 8,7 milioni di tonnellate di prodotti finiti impiegando circa 1600 persone tra assunti diretti ed esterni».

- Advertisement -

Sul podio di questa classifica che rappresenta un importante barometro del potere e dell’influenza in Sicilia (economico, politico, Culturale), ci sono il governatore Renato Schifani, il magistrato Maurizio De Lucia (ha contribuito all’arresto di Matteo Messina Denaro), Marco Falcone, assessore regionale al Bilancio.

Condividi su

Ultime notizie

Al castello di Milazzo domenica c’è il Darwin Day

“Darwin Day” domenica prossima – 3 marzo - presso...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...

Il giornalista milazzese Fabio De Pasquale nominato portavoce del presidente della regione Schifani

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha nominato...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allagamenti a Milazzo, il centrosinistra bacchetta l’amministrazione: «Spesi soldi pubblici ma i disagi rimangono»

“E’ bastato un normale acquazzone, ampiamente previsto, per bloccare la Città di Milazzo e provocare ingenti danni a diverse abitazioni ed attività commerciali della...

Parcheggi a pagamento, addio alla Sis. Il Comune di Milazzo vince il ricorso al Tar

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Il Tar di Catania ha respinto il ricorso della Sis, la società di Perugia che l'anno scorso si era aggiudicata...

Rotatorie a Botteghelle e Olivarella, si discute della nuova viabilità con l’assessore regionale Aricò

Alla Regione si parla delle rotatorie che dovrebbero essere realizzate nelle frazioni Botteghelle ed Olivarella. Stamattina rappresentanti del comune di Milazzo e San Filippo...