Ultimo aggiornamento
domenica, 23 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, intitolazione scuola all’ex sindaco Cartesio. E’ scontro tra il presidente del consiglio Oliva e la consigliera Bambaci

- Advertisement -

In riferimento alla polemica sorta a seguito della possibile intitolazione della scuola Carrubbaro all’ex sindaco Stefano Cartesio e alle dichiarazioni della consigliera comunale Fabiana Bambaci che ha ritenuto inidoneo tale istituto scolastico, il presidente del Consiglio comunale, Alessandro Oliva ha rilasciato la seguente dichiarazione. “Mi dissocio completamente da tutte le dichiarazioni rilasciate dalla consigliera Bambaci che sono state di cattivo gusto per la scuola e per la periferia e ritengo opportuno precisare quanto segue. Venerdì 12 gennaio la seduta di Consiglio comunale è stata presieduta non dal sottoscritto bensì dal vicepresidente Mario Sindoni, esponente di Fratelli d’Italia, stesso partito della consigliera Bambaci e del consigliere Giuseppe Doddo che è stato uno dei due proponenti la mozione e che è stato anche colui che pur in assenza della collega Bambaci, che aveva firmato il documento, ha chiesto il prelievo dell’argomento che è stato approvato. Successivamente è arrivata la votazione favorevole per l’intitolazione del plesso all’ex sindaco Cartesio. Al riguardo va detto che tale provvedimento rientra nelle competenze del Consiglio d’istituto della scuola.
Pertanto la consigliera Bambaci invece di lanciare accuse nei confronti dell’istituzione Consiglio comunale avrebbe fatto bene a chiarirsi con il proprio partito “Fratelli d’Italia” che sulla questione invece si è caratterizzato per un assordante silenzio”.

Bambaci aveva contestato non solo che la mozione da lei firmata era stata discussa in sua assenza ma che non condivideva la scelta dell’intitolazione della scuola (LEGGI QUI)

- Advertisement -

Stefano Cartesio

3 Commenti

  1. La Bambaci farebbe bene a stare in silenzio, stante il fatto che è coniugata con un nipote di Cartesio che puta caso porta anche lo stesso nome. Se non è conflitto d’interesse questo, ditemi qual’è.

  2. Certo per la Bambaci è troppo sminuente intitolare una scuola di periferia.
    All’ex sindaco va fatto un monumento magari davanti al municipio.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Milazzo, lungomare di Ponente: Vespa travolge pedone. Ferite una ragazza è una donna

Dopo quello tragico di stamattina si è verificato un...

ULTIMA ORA. Milazzo, incidente mortale all’alba. A perdere la vita un sedicenne alla guida di uno scooter

ULTIMA ORA. Incidente mortale stamattina, all'alba, in via Mangiavacca,...

Leggi anche

Milazzo. “Maglietta Gate”, la crisi nella giunta Midili rientra con due comunicati azzurri “a gentile richiesta”

Con due comunicati “a gentile richiesta” la crisi della giunta Midili ribattezzata "Maglietta Gate" si è conclusa nel tempo di un week end. La...

Milazzo, finanziato un nuovo asilo nido a contrada Grazia. Fondi anche per riqualificare la struttura di Santo Pietro

Milazzo è tra gli 845 Comuni beneficiari del finanziamento previsto dal bando del Pnrr del Ministero dell'Istruzione e del Merito  relativo al “Piano nazionale...

Milazzo, la signora Maria Anania compie 102 anni

Il sindaco Pippo Midili ha consegnato un omaggio floreale alla signora Maria Anania che ha festeggiato 102 anni. La “nonnina”, residente nel centro cittadino,...