Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, intitolazione scuola all’ex sindaco Cartesio. E’ scontro tra il presidente del consiglio Oliva e la consigliera Bambaci

- Advertisement -

In riferimento alla polemica sorta a seguito della possibile intitolazione della scuola Carrubbaro all’ex sindaco Stefano Cartesio e alle dichiarazioni della consigliera comunale Fabiana Bambaci che ha ritenuto inidoneo tale istituto scolastico, il presidente del Consiglio comunale, Alessandro Oliva ha rilasciato la seguente dichiarazione. “Mi dissocio completamente da tutte le dichiarazioni rilasciate dalla consigliera Bambaci che sono state di cattivo gusto per la scuola e per la periferia e ritengo opportuno precisare quanto segue. Venerdì 12 gennaio la seduta di Consiglio comunale è stata presieduta non dal sottoscritto bensì dal vicepresidente Mario Sindoni, esponente di Fratelli d’Italia, stesso partito della consigliera Bambaci e del consigliere Giuseppe Doddo che è stato uno dei due proponenti la mozione e che è stato anche colui che pur in assenza della collega Bambaci, che aveva firmato il documento, ha chiesto il prelievo dell’argomento che è stato approvato. Successivamente è arrivata la votazione favorevole per l’intitolazione del plesso all’ex sindaco Cartesio. Al riguardo va detto che tale provvedimento rientra nelle competenze del Consiglio d’istituto della scuola.
Pertanto la consigliera Bambaci invece di lanciare accuse nei confronti dell’istituzione Consiglio comunale avrebbe fatto bene a chiarirsi con il proprio partito “Fratelli d’Italia” che sulla questione invece si è caratterizzato per un assordante silenzio”.

Bambaci aveva contestato non solo che la mozione da lei firmata era stata discussa in sua assenza ma che non condivideva la scelta dell’intitolazione della scuola (LEGGI QUI)

- Advertisement -

Stefano Cartesio
Condividi su

Ultime notizie

Al castello di Milazzo domenica c’è il Darwin Day

“Darwin Day” domenica prossima – 3 marzo - presso...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...

Il giornalista milazzese Fabio De Pasquale nominato portavoce del presidente della regione Schifani

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha nominato...

3 Commenti

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanni
Giovanni
1 mese fa

La Bambaci farebbe bene a stare in silenzio, stante il fatto che è coniugata con un nipote di Cartesio che puta caso porta anche lo stesso nome. Se non è conflitto d’interesse questo, ditemi qual’è.

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Certo per la Bambaci è troppo sminuente intitolare una scuola di periferia.
All’ex sindaco va fatto un monumento magari davanti al municipio.

Ginettaccio
Ginettaccio
1 mese fa

Ma Oliva, perché si intromette? È vero, a volte ritornano

Olivarella, fiamme all’interno di una rosticceria. Ingenti i danni

Alle ore 5 30 il l distaccamento dei vigili del fuoco di Milazzo è intervenuta a Olivarella per l'incendio di una rosticceria friggitoria. Ingenti...

Allagamenti a Milazzo, proteste in via Feliciata: «Il Comune ha realizzato lavori ma non è cambiato nulla»

DILLO A MILAZZO 24. Polemiche in via Feliciata, nella Piana di Milazzo. Ieri, a causa della pioggia la strada si è nuovamente allagata, situazione...

Incendia un cumulo di rifiuti e il rogo coinvolge tre auto. Arresto a San Filippo del Mela

Incendia un cumulo di rifiuti, poi passa ad un'automobile ma ne brucia altre due non riuscendo a domare le fiamme. I Carabinieri della Compagnia...