Ultimo aggiornamento
domenica, 21 Luglio 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, la bretella di Ponente potrebbe riaprire in primavera. Il pedaggio autostradale rimane ancora a pagamento. Ecco perchè

- Advertisement -

Stai leggendo Milazzo 24. I collegamenti tra Milazzo e Barcellona continuano a rimanere precari. E a subirne le conseguenze non sono solo i pendolari ma i commercianti e i locali di Milazzo che registrano un calo di clienti anche per l’assenza dei “cugini” del Longano che tradizionalmente sceglievano Milazzo per i momenti di svago. Addirittura si sta verificando il flusso contrario. Sempre più milazzesi, nel fine settimana, scelgono locali barcellonesi che – complice le difficoltà di trasferimento – stanno ritrovando vitalità.

Il motivo? Non solo la bretella realizzata con l’investimento di circa 160 mila euro si è rivelata un flop ma la tratta autostradale tra i caselli dei due comuni che – in base agli annunci – doveva ritornare gratuita l’anno scorso, rimane a pagamento.

La bretella di ponente potrebbe riaprire in primavera nelle ore diurne

- Advertisement -

IL PEDAGGIO AUTOSTRADALE. Su proposta dell’onorevole Pino Galluzzo era stato votato un emendamento al bilancio regionale che prevedeva un «l’erogazione di un intervento compensativo in favore del Cas (Consorzio autostradale siciliano), a seguito dei mancati incassi derivanti dall’esenzione dal pedaggio sull’A20, è autorizzata la spesa di 50 mila euro per l’esercizio 2023 e di ben 450 mila euro di per l’anno 2024». Ad oggi il Cas non ha provveduto a rendere operativa l’esenzione. Secondo Galluzzo che ha più volte sollecitato i vertici del consorzio, la questione dovrebbe essere risolta nei prossimi giorni.

Intanto sempre meno barcellonesi scelgono Milazzo per la classica passeggiata del week end. La strada statale negli orari di punta è perennemente intasata e disincentiva il trasferimento.

LA RIAPERTURA DELLA BRETELLA. La bretella di collegamento tra Milazzo e Barcellona rimane chiusa. Secondo indiscrezioni c’è chi sta lavorando per farla riaprire in primavera disciplinando l’accesso (la sera verrà chiusa), garantendo una serie di interventi per renderla sempre percorribile in sicurezza.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

Milazzo, Una targa per i 100 anni dello Stadio comunale. Scarica gratuitamente il libro di Massimo Tricamo con la storia dell’impianto

Alla presenza dell’assessore allo sport Antonio Nicosia e del presidente del consiglio comunale Alessandro Oliva è stata svelata la targa per commemorare il primo...

Milazzo, si sono insediati dieci vigili urbani stagionali. Ecco chi sono

Si sono insediati oggi a palazzo dell’Aquila altri dieci vigili urbani che l’Amministrazione ha voluto assumere per i prossimi due mesi per rafforzare l’organico...

Milazzo, parcheggi a pagamento: disagi per i milazzesi non residenti proprietari di abitazioni. Per loro nessuna agevolazione

DILLO A MILAZZO 24. Un lettore di Milazzo 24 ci scrive per lamentare l'assenza di agevolazioni sulle strisce blu per i milazzesi residenti in...