Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, mini rimpasto in giunta. Nominati Angelo Maimone e Lydia Russo. I nomi dei nuovi esperti

- Advertisement -

Come anticipato da Milazzo 24, mini rimpasto nell’amministrazione comunale. Il sindaco Pippo Midili ha comunicato che a seguito delle dimissioni, per motivi personali e di lavoro, degli assessori Maurizio Capone, titolare della delega alle attività produttive e ai servizi cimiteriali) e Lucia Scolaro (Beni culturali e Pubblica istruzione), ha proceduto alla nomina in giunta dell’attuale consigliera comunale Lydia Russo e dell’operatore economico Angelo Maimone, mantenendo agli stessi le deleghe assegnate ai loro predecessori.

Entrambi gli avvicendamenti si inseriscono all’interno dell’attuale coalizione di maggioranza. Russo infatti subentra a Scolaro nell’ambito della lista civica “Milazzo 2020”, mentre la “staffetta”, Capone – Maimone riguarda Forza Italia.Lydia Russo mantiene il ruolo di consigliere comunale, ma in Aula il nuovo capogruppo consiliare di  “Milazzo 2020” sarà il consigliere Franco Rizzo.

Lucia Scolaro lascia il posto in giunta ma si occuperà di Grandi Eventi in qualità di esperto

- Advertisement -

Il primo cittadino ha altresì comunicato di aver proceduto alla nomina di tre esperti, uno a pagamento e due gratuiti.A collaborare con l’Amministrazione sarà l’ex assessora alla Polizia locale, Beatrice De Gaetano, di professione avvocato, che si occuperà (incarico remunerato) degli affari legali e contenzioso del Comune, mentre i due esperti gratuiti saranno Gaetano Nanì (un ritorno dopo due anni di analogo incarico a pagamento) il quale si occuperà dei rapporti con la Regione per la Zes e la stessa ex assessora Lucia Scolaro che collaborerà col sindaco nella realizzazione dei grandi eventi per la città.“Ringrazio gli assessori Capone e Scolaro per la loro attività all’interno del nostro Esecutivo – ha dichiarato il sindaco Midili – e con rammarico ho preso atto delle loro decisioni di lasciare l’incarico per ragioni diverse. La prof. Scolaro comunque continuerà ad operare al mio fianco convinto che, seppur in maniera meno continuativa rispetto al ruolo di assessore, potrà darci un contributo importante nella organizzazione di grandi eventi. E anche gli altri due neo esperti dovranno occuparsi di segmenti importanti dell’attività amministrativa e di programmazione. 

Condividi su

Ultime notizie

Al castello di Milazzo domenica c’è il Darwin Day

“Darwin Day” domenica prossima – 3 marzo - presso...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...

Il giornalista milazzese Fabio De Pasquale nominato portavoce del presidente della regione Schifani

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha nominato...

2 Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
giovanni
giovanni
2 mesi fa

Brutto colpo per la cultura!
Non aggiungo altro.

carlo
carlo
2 mesi fa

Grande ammirazione per la Scolaro.
Sono convinto che adesso rimpiangeremo Alesci.

Nessun intervento contro gli allagamenti e il Molo Marullo rimane chiuso. Scontro tra il sindaco di Milazzo e l’Autorità Portuale

L'Autorità di sistema portuale chiude le porte alla riapertura del Molo Marullo e si tira indietro sulla sistemazione degli scarichi he attualmente sono...

Milazzo, da aprile sarà attivo il servizio “taxi” notturno per raggiungere il ristorante o il teatro. Maimone coinvolge le aziende Ncc

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Dal mese di aprile Milazzo avrà i suoi “taxi” notturni. In realtà Milazzo non ha tassisti autorizzati (a rilasciare i...

Milazzo, nuova vita per un cavallo a dondolo abbandonato. Sarà donato al reparto di Pediatria

LA CURIOSITA'. Nuova vita ad un cavallo a dondolo ristrutturato da due artisti milazzesi protagonisti del connubio arte-solidarietà. Si tratta del maestro artigiano Bartolo...