Ultimo aggiornamento
domenica, 23 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo si trasforma in un film della Disney. Ecco come collezionare le straordinarie “Cartooline” in serie limitata

- Advertisement -

“Vi racconteremo la città come non l’avete vista mai”. E’ questo lo slogan di Milazzo 24, il nuovo giornale diretto da Gianfranco Cusumano. E come fare per rendere concretamente l’idea? Trasformando i luoghi più iconici di Milazzo in una location degna di un film Disney. Per il lancio di Milazzo 24 sono state realizzate delle cartoline in serie limitata con i luoghi più iconici della città “cartonizzate” grazie alla bravura del regista Francesco Romagnolo e i preziosi suggerimenti dell’artista Giuseppe La Spada e del grafico Roberto De Blasi. Complessivamente saranno 24. Da oggi nei bar, edicole, panifici, saranno distribuite le prime sei immagini. Nelle prossime settimane si raddoppierà con un’altra serie.

Da piazza Caio Duilio alla scalinata di Sant’Antonino, dal Municipio alla Statua della libertà passando dal mercato settimanale e dal santuario di San Francesco di Paola, stenterete a credere ai vostri occhi. Chi le collezionerà avrà la possibilità di custodire delle vere chicche ma potrà anche partecipare ad una serie di iniziative riservate ai lettori più fedeli.

- Advertisement -

COME COLLEZIONARLE. Le Cartooline (una crasi tra cartoon e cartoline che si legge in dialetto siciliano “cartuline”) non verranno distribuite tutte insieme ma in ogni locale che aderirà all’iniziativa ce ne saranno due diverse e numerate, in modo da dare vita ad uno scambio o ad una ricerca per collezionarle tutte (ne sono state stampate solo mille per esemplare).

«Si tratta di un gioco – spiega Romagnolo – che coniuga creatività umana all’intelligenza artificiale. Queste immagini in alcuni casi (specie nel mio) rappresentano verosimilmente la visione del mondo con gli occhi di un bambino. Un mondo in cui tutto é innocente, puro ed ancora a colori. C’é un’analogia tra queste immagini ed il confronto tra ieri e oggi che in passato ho realizzato con le foto d’epoca di Milazzo. Tutto ciò che oggi percepisco come un fastidioso impatto ambientale come il traffico e le troppe auto, sotto forma di Cartoon tutto assume un’armonia positiva».

2 Commenti

  1. Caro Gianfranco, si tratta di una idea bellissima ed originale, oltre alla divulgazione del nostro territorio.
    Complimenti

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Milazzo, lungomare di Ponente: Vespa travolge pedone. Ferite una ragazza è una donna

Dopo quello tragico di stamattina si è verificato un...

ULTIMA ORA. Milazzo, incidente mortale all’alba. A perdere la vita un sedicenne alla guida di uno scooter

ULTIMA ORA. Incidente mortale stamattina, all'alba, in via Mangiavacca,...

Leggi anche

Milazzo. “Maglietta Gate”, la crisi nella giunta Midili rientra con due comunicati azzurri “a gentile richiesta”

Con due comunicati “a gentile richiesta” la crisi della giunta Midili ribattezzata "Maglietta Gate" si è conclusa nel tempo di un week end. La...

Milazzo, visite entro 100 giorni e un concorso di idee per recuperare l’ex ospedale di Vaccarella. Video intervista al manager Cuccì

VIDEO INTERVISTA. Un concorso di idee per riqualificare il vecchio ospedale di Vaccarella, un nuovo progetto per il pronto soccorso e visite specialistiche entro...

San Filippo del Mela, giovedì 27 giugno l’ultimo appuntamento della Primavera culturale con Alfonso Lo Cascio

Con l’arrivo dell’estate a San Filippo del Mela si traccia il bilancio della primavera culturale appena conclusasi, notevolmente ricca di eventi ed occasioni per...