Ultimo aggiornamento
venerdì, 14 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

San Filippo del Mela perplessa sulla rotatoria a Olivarella. «La priorità è Botteghelle». Test sulla viabilità

- Advertisement -

L’amministrazione comunale di San Filippo del Mela è perplessa sulla eventuale realizzazione di una rotatoria ad Olivarella e sperimenta una nuova viabilità per risolvere le criticità che si registrano alle “quattro strade”. Criticità che si registrano da sempre ma che si sono manifestate ancora di più con la chiusura del Ponte del Mela che ha interdetto i collegamenti tra Milazzo e Barcellona lungo la litoranea di Ponente, intasando nelle ore di punta la zona con lunghe file. Lo ha fatto la settimana scorsa ma ci saranno altre prove fino a quando si prenderà una decisione definitiva. Ad anticiparlo a Milazzo 24 è il sindaco filippese Gianni Pino.

PRIORITA’ BOTTEGHELLE. «Una rotatoria all’incrocio di Olivarella? Ritengo che la vera priorità sia quella di Botteghelle – spiega – soprattutto per l’enorme traffico di mezzi pesanti determinati dalla presenza dei vivai e delle piattaforme di raccolta. Alle “quattro strade” non credo sia necessaria realizzarla vista la presenza di una rotatoria a 100 metri. Dunque, con una soiuzione alternativa riusciremo a salvare gli insediamenti produttivi presenti in prossimità dell’incrocio, sia di Milazzo che dl San Filippo del Mela. La rotatoria potrebbe creare problemi per la loro sopravvivenza».

- Advertisement -

I TEST DELLE MODIFICHE. Le prove che si stanno testando in via sperimentale (dalle 10:30 alle 12) e nel pomeriggio a partire dalle 16:30 fino alle 18 (ancora non si conosce la data della seconda prova) , prevede che i veicoli che provengono da corso Garibaldi (San Filippo) saranno obbligati a svoltare a destra in via Nazionale Olivarella, senza avere la possibilità di andare dritto (verso Milazzo) o svoltare a sinistra (direzione Barcellona). Per andare in direzione Milazzo dovranno fare inversione di marcia all’altezza della rotatoria di corso Aldo Moro.

«Siamo soddisfatti del primo test coordinato dal comando di polizia locale – conclude il sindaco Pino – la viabilità è stata scorrevole e non si sono registrate criticità».

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Fotografia subacquea, nel weekend a Capo Milazzo gare del campionato regionale

Il prossimo weekend ritornano le gare di fotografia subacquea...

Milazzo, cunicolo militare o rifugio antiaereo? Ritrovamento durante i lavori del nuovo parcheggio multipiano

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Un cunicolo militare, un rifugio...

Milazzo, l’accesso e il transito di autobus e pullman nel centro cittadino non sarà più libero

L’accesso e il transito e della sosta dei minibus,...

Leggi anche

Milazzo, studente aggredisce un docente durante gli scrutini. Aveva saputo della bocciatura

Ha saputo di essere stato bocciato e aggredisce un professore durante gli scrutini. E’ accaduto oggi pomeriggio all’Istituto Tecnico da Vinci di Milazzo. Il...

Milazzo. Carmelo Isgrò nominato ambasciatore nel mondo di Sea Beyond, un programma Unesco-Prada

Il biologo milazzese Carmelo Isgró è stato proclamato ufficialmente un Sea Beyonder Unesco e Prada. Un riconoscimento prestigioso visto che in tutto il mondo...

Milazzo, cunicolo militare o rifugio antiaereo? Ritrovamento durante i lavori del nuovo parcheggio multipiano

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Un cunicolo militare, un rifugio antiaereo o una semplice grotta? Nei giorni sorsi è stato portato alla luce all’interno del...