Fondato da Gianfranco Cusumano

Si è spento il professore Andrea Greco. Nel 1984 diventò sindaco con una delle prime liste civiche

- Advertisement -

Si è spento ieri sera ad 83 anni Andrea Greco, uno dei politici più noti della cosiddetta “prima repubblica” di Milazzo. Oltre a ricoprire varie cariche amministrative con il partito Socialdemocratico (amico dell’onorevole Aurelio Mazza), nel giugno 1984 diventò sindaco della città, a capo di una lista civica, succedendo a Giuseppe Miroddi.

Noto per il suo carattere schietto, alcune volte fuori dalle righe, il docente di economia fu uno dei primi a sbaragliare i partiti tradizionali creando il movimento civico “Democrazia Cittadina“, che fece il pieno di voti nel giugno 1985 ma per le defezioni dei quattro consiglieri comunali repubblicani non indossò nuovamente la fascia tricolore. Più volte tentò la scalata al senato con il Psdi del presidente Saragat ma senza successo. Da tempo era malato e si era ritirato a vita privata.

- Advertisement -

I funerali si terranno domani, 14 dicembre, alle 15,30, alla chiesa di San Giacomo. Le condoglianze di Milazzo 24 alla famiglia Greco.

Condividi su

Ultime notizie

1 commento

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Lucy
Lucy
2 mesi fa

Un uomo di grande carisma, uno dei pochi che amava la sua città.

Olivarella, fiamme all’interno di una rosticceria. Ingenti i danni

Alle ore 5 30 il l distaccamento dei vigili del fuoco di Milazzo è intervenuta a Olivarella per l'incendio di una rosticceria friggitoria. Ingenti...

Tre giovani musicisti milazzesi nell’orchestra Kids del Teatro Massimo di Palermo

STAI LEGGENDO MILAZZO24. Dopo la violinista Stella Calderaro, che ha esordito nel maggio dello scorso anno, altri due giovanissimi musicisti milazzesi sono stati selezionati...

A Palazzo D’Amico Convegno sui crediti d’imposta: tante opportunità ma anche “territorio” a rischio

Tantissimi i dottori commercialisti, gli avvocati e le imprese intervenuti al convegno sui crediti d’imposta, che è stato aperto a palazzo d'Amico da Salvatore...