Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, a luglio ritorna la manifestazione enogastronomica E20Mylae dedicata al vino e all’enogastronomia

- Advertisement -

In attesa dell’ufficializzazione del cartellone estivo delle manifestazioni mamertine, la società E20 Divini anticipa il ritorno della manifestazione enogastronomica “E20Mylae” che si terrà il 12-13 e 14 luglio alla cittadella fortificata di Milazzo.

“E20Mylae” promette un viaggio sensoriale tra gusto e storia alla scoperta di uno dei frutti più preziosi della Sicilia: l’uva. Il programma sarà arricchito da ospiti d’eccezione, convegni ed eventi di intrattenimento, che affiancheranno le vere protagoniste delle serate, le aziende vinicole e i produttori del territorio provenienti da tutta l’Isola. Saranno infatti oltre 60 le eccellenze siciliane che hanno confermato la loro partecipazione a questa festa del gusto, che si dividerà in diversi momenti della giornata e zone della cittadella, tra mastio, convento delle Benedettine e duomo antico.

- Advertisement -

Tra gli ospiti attesi, spiccano nomi illustri come Giusi Battaglia, nota al grande pubblico per i suoi programmi su Food Network e Real Time, e Lello Analfino, noto attore, compositore, cantante e produttore discografico. Una delle novità di questa edizione è il “Riconoscimento Città Mamertina“, un premio voluto da Verdiana Venuto, pensato per esaltare le radici della città.

Sono contenta di tornare dopo 2 anni al castello con questo evento enogastronomico che ci ha regalato tante emozioni – ha evidenziato Venuto – La programmazione di E20Divini questa stagione sarà molto ricca, non saremo infatti solo a Milazzo, proprio perché ci teniamo particolarmente alla valorizzazione di borghi caratteristici di vari comuni. Siamo infatti per ora impegnate anche in programmazione di gite enogastronomiche a bordo di catamarani ed imbarcazioni a vela per regalare un’esperienza sempre nuova, divertente ed emozionante”.

Ad affiancare l’evento “E20Mylae”, Slow FoodCondotta Peloritani Tirrenici, Presieduta da Pippo La Rosa, un movimento globale che promuove la difesa della biodiversità attraverso l’educazione del gusto e l’attività di advocacy. I vini non saranno gli unici protagonisti, ci saranno gli oli extravergine d’oliva dalle aziende agricole del territorio ed una selezione di prodotti dei migliori produttori locali. A partecipare anche alcuni chef e pasticceri locali che delizieranno i presenti con piatti originali sempre a tema Made in Sicily.

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultime notizie

Isola pedonale estiva a Capo Milazzo. Il sindaco lancia un sondaggio su facebook. Il 70% dice si

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. “Sarebbe bello chiudere l'area di Sant'Antonio al Capo di Milazzo: cosa ne pensate?”. A chiederlo è il sindaco di Milazzo...

Milazzo, dimesso il giovane disperso in mare. E’ stato sentito dalla Capitaneria di Porto ma non ricorda nulla. I dettagli

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Si è risvegliato ieri sera, intorno alle 22. «Voglio mia mamma» ha comunicato con il linguaggio de segni. E' stato...

Milazzo, guasto ad una tubazione: dalle 14 alle 19 il centro cittadino senza acqua

Per consentire la riparazione di un guasto improvviso alla tubazione comunale in via Luigi Rizzo, l’ufficio idrico ha comunicato che oggi – 23 maggio...