Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, al Castello il presepe vivente. Ma non solo. Queste le date e gli orari

- Advertisement -

Anche quest’anno gli attori della Compagnia “Teatro Stabile di Milazzo” saranno protagonisti del Presepe Vivente che si terrà il 23, 26 e 30 Dicembre e 6 Gennaio 2024 al Castello di Milazzo dalle 17,30 alle 21,30. Si esibiranno nella sala “Cavaliere” che si trova sulla sinistra poco prima di entrare nel Mastio del Castello. L’associazione teatrale “Borgo Antico” patrocinata dal comune di Milazzo e dal MuMa organizzerà sei quadri, ognuno dei quali rappresenterà una scena della natività: ci sarà spazio per l’Annunciazione, l’Alcova Romana, Erode, Quirino, fino alla natività.

LE ATTRAZIONI. L’ingresso sarà gratuito fino ai 12 anni, per tutti gli altri il ticket sarà di 3 euro. All’interno della Cittadella fortificata sarà possibile visitare diverse mostre, ci sarà un angolo dedicato all’artigianato, uno spazio dedicato a quadri e presepi e quest’anno un omaggio a “Numa”. Il 23 dicembre e il 6 gennaio è prevista l’esibizione di Nino Scaffidi con lo spettacolo del fuoco e il 26 per la gioia dei più piccoli, il trampolaio matto.

- Advertisement -

La cura e l’attenzione per ogni particolare dei costumi e delle scene, per le luci, per le musiche e le immagini, insieme al garbo recitativo, costituiranno gli elementi che faranno sicuramente immergere il pubblico presente in un’atmosfera d’altri tempi e che lo potranno far commuovere ed emozionare.

LE SCENE. La Compagnia proporrà una rappresentazione sacra artistica, recitata e in costume dell’epoca, che propone i quattro elementi salienti che preannunciarono e precorsero la nascita di Gesù Bambino, così come descritti nel primo capitolo del Vangelo Secondo Luca;  L’Annunzio a Zaccaria della nascita di Giovanni Battista; L’Annunciazione a Maria della nascita di Gesù, La Visitazione (visita di Maria ad Elisabetta), La Nascita di Giovanni Battista.

Condividi su

Ultime notizie

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...

Il giornalista milazzese Fabio De Pasquale nominato portavoce del presidente della regione Schifani

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha nominato...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bruciate le reti ad un pescatore, l’intervento dell’Anapi Pesca. «Calpestato il lavoro di chi rispetta le regole»

L’Anapi Pesca Sicilia esprime ferma e severa condanna per il grave atto intimidatorio compiuto nella notte del 23 febbraio a Rinella (Salina) nei...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno interessato, nei giorni scorsi, i luoghi di ritrovo della movida e gli esercizi pubblici maggiormente frequentati di Milazzo...

Milazzo avrà una statua dedicata alle gelsominaie della Piana. La maison Chanel nega il finanziamento

Milazzo avrà una statua in ricordo delle gelsominaie della Piana che raccoglievano le essenze che poi venivano inviate anche all'estero per realizzare i profumi...