Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, Maggio dei libri dedicati a “I tesori di Sicilia – fichidindia, uva, agrumi”

- Advertisement -

Si apre mercoledì alla Biblioteca comunale il “Maggio dei libri 2024” iniziativa che coinvolgerà tutti gli istituti scolastici cittadini e avrà come tema “I tesori di Sicilia – fichidindia, uva, agrumi…”.

 Tre giornate, così come proposto dall’assessore alla pubblica istruzione, Lydia Russo e deciso dal Consiglio di biblioteca “Zi.Pe.” presieduto dal prof. Filippo Russo, incontrando i rappresentanti delle varie scuole, che permetteranno a ciascuna scuole di mettere in evidenza le attività  (letture di brani, canti, filmati…), distribuendole nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì. “Le mostre invece – spiega Russo – resteranno aperte al pubblico sino alla fine della manifestazione. In questo modo, più scuole nella stessa giornata garantiranno una partecipazione più folta e interessata degli allievi, fermo restando che anche familiari e cittadini avranno la possibilità di presenziare”.  

- Advertisement -


I lavori saranno presentati sia nel Piano Nobile che nei locali del secondo piano di Palazzo D’Amico secondo questo programma: 15 maggio: istituto Guttuso e Istituto Comprensivo Primo; 16 maggio Istituto Comprensivo Secondo e Liceo Impallomeni; 17 maggio: istituto Majorana, istituto Da Vinci e istituto Comprensivo Terzo.

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultime notizie

Sport nel parco con Qr-code e tutorial, il comune di San Filippo del Mela inaugura una palestra a cielo aperto

Il Comune di San Filippo del Mela entra nella grande palestra a cielo aperto di Sport e Salute S.p.A.Il Comune messinese infatti, aderisce al...

Giammoro, riconversione Acciaieria Duferco: sindacati chiedono garanzie per i lavoratori, formazione e ammortizzatori

“La garanzia che tutti i dipendenti ritornino al lavoro e mantengano i livelli salariali e i diritti acquisiti”. E insieme “la proroga degli...

Area di sosta al Castello di Milazzo, Maisano interroga: «Direttore dei lavori e archeologo nominati dopo l’avvio del cantiere?»

Prima il muro, poi i materiali degli scavi archeologici non “vagliati” ora anche le nomine del direttore dei lavori e dell’archeologo che sarebbero state...