Fondato da Gianfranco Cusumano

Barcellona, rimane fuori casa e tenta di entrare dal pozzo luce ma cade nel vuoto. Ad aspettarla c’era il figlio neonato

- Advertisement -

BARCELLONA. Era rimasta chiusa fuori di casa e tentava di rientrare in casa dal pozzo luce ma è caduta nel vuoto. Protagonista della tragedia una ventiquattrenne di origini albanesi, la sua abitazione si trova in via Benedetto Croce. Nell’abitazione erano rimasti il figlio di 18 mesi e un’altra bimba di due anni, figlia di un’amica. Subito soccorsa, è stata rianimata e portata all’ospedale di Milazzo dove però è morta poco dopo l’arrivo.

- Advertisement -

Condividi su

Ultime notizie

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Consulenti del Lavoro di Messina, si è insediato il nuovo Consiglio Provinciale guidato da Maurizio Adamo. I componenti

Si è insediato il 16 febbraio scorso il nuovo Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Messina, guidato da Maurizio Adamo per il...

Comune Milazzo, all’ufficio Servizi Sociali una nuova assistente sociale

Prosegue la fase di rafforzamento dell’apparato burocratico di palazzo dell’Aquila. Dopo i giardinieri e i vigili urbani, ieri è stata la volta degli assistenti...

Milazzo, hotel a 4 stelle e un auditorium da 1200 posti nell’area dei Molini Lo Presti

Hotel 4 stelle e ristorante, bar, caffetterie, bistrot, un incubatore d'imprese, in collaborazione con la Camera di Commercio di Messina. Ma anche un teatro/auditorium moderno...