Ultimo aggiornamento
venerdì, 14 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

San Filippo del Mela, inaugurato il Parco urbano con l’area attrezzata digitale. Tutorial con il QR code

- Advertisement -

L’Area Attrezzata digitalizzata offrirà ai cittadini la possibilità di praticare sport all’aperto, usufruendo non soltanto degli attrezzi installati, ma anche di veri e propri tutorial di allenamento, scaricabili attraverso un semplice QR Code. Nella frazione Archi di San Filippo del Mela è stata inaugurato il riqualificato parco cittadino con un’area attrezzata realizzata nell’ambito del progetto Sport di tutti – Parchi, ideato da Sport e Salute S.p.A..

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti: la referente del Progetto Parchi per la Sicilia, Monica Miceli, il Sindaco Gianni Pino, l’assessore allo sport Carmelo Fiorello con gli altri membri della giunta e Antonio Triscari, referente della SSD Life Fitness di Olivarella. Dopo un momento di preghiera, presieduto congiuntamente da Don Giuseppe Trifirò, parroco di Archi e da Don Stefano Messina, parroco della vicina frazione di Olivarella, si è proceduto al taglio del nastro, che la dottoressa Miceli ha voluto condividere con gli alunni del plesso della scuola primaria di Archi. Oltre ai bambini, il parco è stato animato dai ragazzi speciali del gruppo LaBo e da una delegazione dell’A.S.D. GP2 Sporting Olivarella e dell’A.S.D. SportUnity Club del dottor Nino Vento.

- Advertisement -

Per il Parco di Archi è stato scelto il modello progettuale “Large”, composto da nove attrezzi: step (40 cm); step (60 cm); bici per braccia (handbike); city bike; pressa gambe e pull up; spalliera; panca per tricipidi; barre push up; combi 4 e custom.

Abbiamo assunto l’impegno di rendere quest’area fruibile per i cittadini, e lo stiamo facendo”. Queste le parole del sindaco, che prosegue: “Dopo la riqualificazione della piazza, che abbiamo dedicato alle gelsominaie della piana e la realizzazione del parco giochi per i bambini, inauguriamo oggi questo percorso fitness che consentirà a chiunque di fare sport all’area aperta. Alcuni giorni fa abbiamo, inoltre, approvato in giunta la delibera per partecipare ad un nuovo bando per la realizzazione di un nuovo circuito fitness dedicato ai ragazzi fino a 14 anni. L’idea di fondo è quella di creare un’unica area attrezzata che comprenda anche i campetti di basket e pallavolo a ridosso delle scuole“.

Il Comune di San Filippo del Melasi occuperà direttamente della gestione dell’area attrezzata che viene messa a disposizione delle ASD del territorio e di tutti, senza limiti di età, nel rispetto del principio dell’open use.

Dopo l’inaugurazione, ai ragazzi presenti è stata data la possibilità di provare le attrezzature e di trascorrere un piacevole momento all’aria aperta.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Fotografia subacquea, nel weekend a Capo Milazzo gare del campionato regionale

Il prossimo weekend ritornano le gare di fotografia subacquea...

Milazzo, cunicolo militare o rifugio antiaereo? Ritrovamento durante i lavori del nuovo parcheggio multipiano

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Un cunicolo militare, un rifugio...

Milazzo, l’accesso e il transito di autobus e pullman nel centro cittadino non sarà più libero

L’accesso e il transito e della sosta dei minibus,...

Leggi anche

Sciopero dell’indotto alla Centrale A2a, Fiom Cgil: «Nonostante l’assenza di Cisl e Uil mobilitazione del 95% degli operai»

Secondo la Fiom Cgl l’adesione allo sciopero di due ore proclamato stamattina nell'indotto della centrale termoelettrica A2A - e che ha visto contrari Cisl...

Fotografia subacquea, nel weekend a Capo Milazzo gare del campionato regionale

Il prossimo weekend ritornano le gare di fotografia subacquea a Milazzo. Doppio appuntamento: Sabato 15 si svolgerà la Capo Milazzo FotoSub Cup, gara selettiva...

Milazzo, sordità, chirurgia del naso, deficit uditivi nei bimbi: 100 specialisti a confronto sulle nuove frontiere chirurgiche

Oltre 100 specialisti a confronto sulle nuove frontiere chirurgiche, cliniche e terapeutiche con argomenti che riguardano tumori del rinofaringe, sordità, chirurgia del naso, deficit...