Ultimo aggiornamento
sabato, 20 Luglio 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Basket, la Svincolati Milazzo torna alla vittoria contro un coriaceo Cus Catania

- Advertisement -

La Svincolati Milazzo torna alla vittoria superando al Pala Milone un coriaceo Cus Catania. Avvio di gara equilibrato, 4-3 dopo due minuti di gioco. Gli etnei si accendono e dopo due triple consecutive, rispettivamente di Valle e Vitosis, é +5 Catania. Salvatico e Sindoni agguantano la parità per la Svincolati ma sono ancora gli ospiti con maggiore intensità a tornare avanti. È ancora Valle a trascinare i suoi e lanciarli sul +8 a 3’00 dalla prima sirena. Quattro punti consecutivi nel finale di Barbera chiudono il primo parziale sul 18-23. La seconda frazione si apre con Milazzo che accorcia sul – 1, Cus prova ad allungare ancora ma una tripla di Scredi porta il punteggio in parità, 30-30 a 5’50 dal riposo lungo. La compagine catanese, mai doma, ci riprova e va sul +4. Manfrè e Sindoni per i mamertini ristabiliscono la parità, 34-34 a 2’40 dalla seconda sirena. Sul finale del periodo Vasta in evidenza per il Cus spinge i suoi sul +6, sarà poi la tripla del rientrante Battaglia a fissare il punteggio sul 39-42. Al rientro i ragazzi di Coach Trimboli partono forte, il trio Bolletta, Salvatico, Odigie va a segno per il +3 Svincolati dopo appena due minuti. I milazzesi, con ritrovata intensità, spingono ancora e dopo la realizzazione da oltre l’arco di Bolletta é +8, 50-42.

Il Cus Catania accusa il colpo ed i padroni di casa ne approfittano, Karavdic si fa valere nel pitturato e dopo una bomba di Sindoni arriva il +16 per Milazzo a 2’07 dalla terza sirena. Gli ospiti però non tracollano e con Frizzarin e Valle riducono il gap e vanno sul – 7 ad un minuto dalla fine. Due canestri consecutivi di Karavdic per il +11 Svincolati al termine del terzo quarto, 71-60. L’ultimo periodo si apre con la tripla di Barbera, è +14 per i banco-blu. Ma Catania non demorde e vuole rientrare in partita, il trio Vitosis, Valle, Frizzarin, si carica la squadra sulle spalle e nel giro di poco il Cus va sul – 1 a 5’50 dalla sirena.

- Advertisement -

La Svincolati gioca ad intermittenza, si riaccende, allunga, ma la compagine catanese resta a ruota, +1 Milazzo a quattro minuti dalla fine. Coach Trimboli chiede maggiore concentrazione ed attenzione in fase difensiva, Guerra si erge a protagonista e piazza una tripla da ben oltre l’arco. A seguire é ancora il play umbro a realizzare ed è + 6 Svincolati ad 1’33. Il Cus non molla va sul – 4 ma è ormai troppo tardi, nel finale sono ancora i locali a realizzare ed a portare a casa la vittoria con un +9, punteggio 93-84.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Leggi anche

Milazzo, rimpatriata estiva per gli ex alunni della scuola elementare di Bastione

Questa la foto di gruppo della classe '67 della scuola primaria (ma allora, negli anni '70, si chiamava "elementare") di Bastione, che si è...

Controlli serrati in autostrada, multe per mancato uso delle cinture di sicurezze. Anche per i passeggeri

Controlli serrati nell'autostrada A/18 (Messina - Palermo) da parte deila polizia stradale. Nel corso dell'operazione sono stati 39 i veicoli controllati ed oltre 45...

Castello di Milazzo, si è conclusa la tre giorni di E20Mylae24 tra enogastronomia, musica e arte

Si è conclusa con grande successo la tre giorni di E20Mylae24, animata dalle note di Lello Analfino, che ha trasformato la cittadella fortificata di...