Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, al cimitero monumentale cerimonia in memoria di Luigi Rizzo e Giuseppe Tusa

- Advertisement -

Oggi, giovedì 2 novembre, alle 15, alla presenza del Comandante Marittimo Sicilia Ammiraglio di Divisione Andrea Cottini, del comandante della Capitaneria di Milazzo, Luca Torcigliani e del sindaco Pippo Midili avrà luogo presso il cimitero di Milazzo la cerimonia di deposizione di due corone di alloro sulla tomba dell’Ammiraglio Luigi Rizzo di Grado e di Premuda e presso il Sacrario dei Caduti.

A seguire verrà reso omaggio alla tomba del Sgt. Np Giuseppe Tusa, morto nel 2013 nella tragedia avvenuta nel porto di Genova.

- Advertisement -

In mattinata si terrà una cerimonia al cimitero del comune di Venetico per ricordare Aurelio Visalli, il sott’ufficiale che ha perso la vita nel mare di ponente nel 2020, nel tentativo di salvare un ragazzo in mare.

Condividi su

Ultime notizie

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...

Il giornalista milazzese Fabio De Pasquale nominato portavoce del presidente della regione Schifani

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha nominato...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porto di Milazzo, assegnata la gara da 26 milioni di euro per completare le banchine di via XX Luglio. Ripartono i lavori

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Il Porto di Milazzo sta per vivere una trasformazione significativa: Ati Sostenia (CM) + C.S. Progettisti Costruttori ha vinto la...

Allagamenti a Milazzo, il centrosinistra bacchetta l’amministrazione: «Spesi soldi pubblici ma i disagi rimangono»

“E’ bastato un normale acquazzone, ampiamente previsto, per bloccare la Città di Milazzo e provocare ingenti danni a diverse abitazioni ed attività commerciali della...

Anche Milazzo aveva l’Inquisizione. Andati in fumo i documenti che accusavano chi ne faceva parte

UN PO' DI STORIA. Era il 26 Marzo del  1782 quando il vicerè Caracciolo, in esecuzione del decreto  del 16 Marzo 1782 dl Re Ferdinando...