Ultimo aggiornamento
domenica, 16 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Il nuovo manager dell’Asp snobba l’ospedale di Milazzo. Il centrosinistra attacca Ciucci

- Advertisement -

Il nuovo Commissario Straordinario ASP Messina Giuseppe Ciucci snobba l’ospedale di Milazzo e il Coordinamento del centrosinistra Milazzo impegnato in una petizione a difesa della sanità locale stigmatizza l’esordio del manager.

«Ciucci ha escluso l’ospedale di Milazzo tra le criticità dell’Azienda sanitaria – si legge nella nota – E’ una decisione grave ed immotivata che non tiene conto delle grandi difficoltà in cui versa non solo il Pronto Soccorso, ma l’intero Ospedale in gran parte dei suoi reparti e non dimenticando i servizi territoriali.
Non attendiamo nulla dall’attuale maggioranza di centrodestra; comprendiamo il disagio nel contrastare le scelte e l’operato del manager nominato dai governo regionale in cui siedono i propri referenti politici. Dopo aver assistito a sconcertanti passerelle e registrato clamorosi silenzi del sindaco e della sua amministrazione, abbiamo deciso di coinvolgere direttamente i cittadini con una raccolta di firme che ha registrato lusinghieri risultati. Per questo, nell’intento di rappresentare al meglio la nostre popolazioni, abbandonate da quasi tutti i rappresentanti istituzionali, continuiamo con la sottoscrizione».
Questi i punti di raccolta delle firme Domenica 11 febbraio:
1) Chiesa dell’Addolorata alla fine della Messa delle ore 10,00;
2) Marina Garibaldi, zona Statua della Libertà, dalle ore 11,00 alle ore 13;
3) Chiesa di San Papino dopo la Messa delle ore 8,30 e dopo quella delle ore 10,30;
4) Chiesa della Trasfigurazione al Ciantro dopo la Messa delle ore 10,30 e dopo la Messa delle ore 18,00
5) Via Giacomo Medici, zona Gioielleria Perdichizzi, dalle 17,00 alle 20,00.
6) TUTTI I GIORNI presso la Casa del Popolo in Via XX Settembre n 63 dalle ore 18,30 alle 20,00.”

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

La “peste grande” e la sanità nel XIV secolo a Milazzo. Il primo lazzaretto nella chiesa di S. Marta

UN PO' DI STORIA. Crudelissime pestilenze afflissero la Sicilia...

Milazzo Cult Festival, ad inaugurare c’è Rocco Barbaro con il libro “Frutti diversi”

Primi due appuntamenti nel fine settimana col "Milazzo cult...

Terremoto politico a Milazzo, il sindaco Midili contro tutti: verso l’azzeramento della giunta

La notizia era nell'aria da settimane ma il messaggio...

Milazzo, restyling del piazzale di fronte la stazione ferroviaria: chiusura lavori anticipata di sei mesi

I lavori di restyling del piazzale antistante la stazione...

Leggi anche

Milazzo, restyling del piazzale di fronte la stazione ferroviaria: chiusura lavori anticipata di sei mesi

I lavori di restyling del piazzale antistante la stazione ferroviaria di Milazzo dovrebbe essere ultimato entro dicembre, con sei mesi di anticipo sulla tabella...

Milazzo, finti carabinieri chiedono denaro raccontando di falsi incidenti. La testimonianza di un lettore di Milazzo 24

Continua anche nella zona di Milazzo l'attività di truffatori che - presentandosi come carabinieri - tentano di raggirare anziani facendo credere loro che un...

Milazzo, Sant’Antonio da Padova dialoga con sette giovani. “Verso un approdo”, il libro di Nino Giordano

Domani, sabato, 15 Giugno, alle ore 18,30, presso la Scalinata del Santuario di S. Antonio di Capo Milazzo verrà presentato il Libro: “Verso un approdo” S....