Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, posti di blocco notturni dei carabinieri: controllate nel weekend 330 persone

- Advertisement -

Nell’ultimo fine settimana i carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno intensificato i controlli del territorio. Durante le verifiche alla circolazione stradale, predisposte anche nelle ore notturne, sono stati controllati più di 200 veicoli e oltre 330 persone, con la contestazione di diverse contravvenzioni al Codice della Strada tra cui il mancato uso del casco e delle cinture di sicurezza, nonché l’utilizzo del cellulare alla guida, condotte che mettono in serio pericolo la sicurezza degli automobilisti e dei pedoni.

I carabinieri hanno denunciato un 20enne, un 43enne e un 47enne per guida sotto l’influenza di alcool, un 21enne e un 35enne perché si sono rifiutati di fornire indicazioni sulla loro identità; un 21enne e un 36enne per porto abusivo di armi, un 19enne e un 34enne per reiterazione di guida senza patente.

- Advertisement -

È stato anche denunciato un 52enne per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale a cui era sottoposto. Inoltre nove persone sono state segnalate alla Prefettura di Messina quali assuntrici di stupefacenti, poiché trovate in possesso di modiche quantità di marijuana, cocaina e hashish, detenute per uso personale. Le droghe sono state sequestrate ed inviate al R.I.S. Carabinieri di Messina per le analisi di laboratorio.

Condividi su

Ultime notizie

Al castello di Milazzo domenica c’è il Darwin Day

“Darwin Day” domenica prossima – 3 marzo - presso...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno interessato, nei giorni scorsi, i luoghi di ritrovo della movida e gli esercizi pubblici maggiormente frequentati di Milazzo...

Bruciate le reti ad un pescatore, l’intervento dell’Anapi Pesca. «Calpestato il lavoro di chi rispetta le regole»

L’Anapi Pesca Sicilia esprime ferma e severa condanna per il grave atto intimidatorio compiuto nella notte del 23 febbraio a Rinella (Salina) nei...

Delegazione scientifica cinese della Matacena Foundation in visita a Messina negli uffici del Gruppo C&T

Storica visita stamattina negli uffici della Caronte & Tourist di una delegazione della Matacena Foundation, parte della Geographical Society of China (GSC), che ha...