Ultimo aggiornamento
venerdì, 14 Giugno 2024

Fondato da Gianfranco Cusumano

Movida a Milazzo, il Centrosinistra condanna l’aggressione di stanotte ad un “buttafuori” e propone interventi immediati. Ecco quali

- Advertisement -

L’aggressione di stanotte da parte di un gruppo di giovani nei confronti di un addetto alla sicurezza di un locale della ex pescheria di Milazzo (LEGGI QUI) ha riportato alla luce il problema della movida e della sicurezza nel fine settimana. Alla redazione di Milazzo 24, dopo l’articolo di stamattina, sono giunte altre segnalazioni di episodi di violenza o di giovani che si sono sentiti male dopo l’ennesimo cocktail con conseguenti intervento del 118. Sull’argomento è intervenuto il Coordinamento del Centrosinistra che «esprime la propria profonda preoccupazione e condanna per l’aggressione. «Questo episodio di violenza, che si aggiunge ad altri simili avvenuti recentemente nella stessa zona, sottolinea un problema di sicurezza che non può più essere ignorato», sottolineano.

Il Coordinamento ritiene «inaccettabile che episodi di tale violenza possano verificarsi nelle nostre città. È fondamentale garantire la sicurezza dei cittadini e tutelare l’ordine pubblico». E stilano un elenco degli interventi immediati da porre:

- Advertisement -

1. **Maggiori Controlli e Presenza delle Forze dell’Ordine**: Chiediamo un ulteriore potenziamento della presenza di pattuglie delle forze dell’ordine, compresi i Vigili Urbani, nelle aree più a rischio, come già avvenuto di recente grazie agli sforzi dei Carabinieri.

2. **Installazione di Sistemi di Videosorveglianza**: Promuoviamo l’installazione di telecamere di videosorveglianza nei punti strategici della città, lì dove non ci siano già, per prevenire atti di violenza e aiutare nelle indagini successive.

3. **Programmi di Prevenzione e Educazione**: È essenziale avviare campagne di sensibilizzazione rivolte ai giovani per promuovere il rispetto reciproco e la non violenza. Inoltre, programmi di educazione civica nelle scuole possono contribuire a prevenire comportamenti devianti.

4. **Collaborazione con le Associazioni Locali**: Coinvolgere le associazioni del territorio in attività di monitoraggio e prevenzione, creando una rete di supporto per i giovani e promuovendo la cultura della legalità.

5. **Ordinanza Comunale contro la Vendita di Alcolici ai Minori**: Invitiamo il sindaco, come autorità sanitaria locale, a emanare un’ordinanza specifica per garantire che le normative nazionali sulla vendita di alcolici ai minori siano rispettate rigorosamente. Dunque, che rafforzi l’obbligo per tutti gli esercizi commerciali di verificare l’età degli acquirenti di bevande alcoliche (come previsto dalla legge nei casi in cui la maggiore età non sia manifesta) e di dotarsi di etilometri in quanto, con la Legge 120/2010 art. 54, è diventato obbligatorio per i titolari o gestori di esercizi pubblici, o per chiunque faccia somministrazione di alcol dopo le ore 24:00, di dotarsi di un etilometro da mettere a disposizione dei clienti.
Tale ordinanza dovrebbe prevedere controlli regolari da parte delle autorità competenti per garantire il rispetto delle norme.

Nella nota si esprime inoltre preoccupazione per la recente decisione di spostare il commissariato della Polizia di Stato fuori dalla città. «Questa scelta potrebbe compromettere la sicurezza dei cittadini e rallentare le risposte agli episodi di violenza», si legge nel comunicato.

Il centrosinistra propone l’apertura di un tavolo di confronto tra Istituzioni, cittadini e operatori del settore per discutere e implementare percorsi di ascolto reciproco. «Solo attraverso il dialogo e la collaborazione possiamo trovare soluzioni che portino a un vero cambiamento e capire se questa violenza è fine a se stessa o sintomo di malessere», conclude.

1 commento

  1. Ma stiamo scherzando? I provvedimenti di cui si parla nell’articolo non portano sicuramente soldi in cassa……..come invece accade con i parcheggi a pagamento di cui è strapiena la città……. la bellissima e accogliente Milazzo di una ventina d’anni fa purtroppo è diventata invivibile!!!!!!!!!

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime notizie

Fotografia subacquea, nel weekend a Capo Milazzo gare del campionato regionale

Il prossimo weekend ritornano le gare di fotografia subacquea...

Milazzo, cunicolo militare o rifugio antiaereo? Ritrovamento durante i lavori del nuovo parcheggio multipiano

STAI LEGGENDO MILAZZO 24. Un cunicolo militare, un rifugio...

Milazzo, l’accesso e il transito di autobus e pullman nel centro cittadino non sarà più libero

L’accesso e il transito e della sosta dei minibus,...

Leggi anche

Il centrosinistra guarda il “bicchiere mezzo pieno”: «Quasi la metà dei milazzesi ha espresso contrarietà verso l’amministrazione Midili»

Il coordinamento del centrosinistra Milazzo commenta il risultato delle elezioni europee e guarda il bicchiere…mezzo pieno. Nonostante il Pd abbia raccolto il 12,76% dei...

Milazzo, l’accesso e il transito di autobus e pullman nel centro cittadino non sarà più libero

L’accesso e il transito e della sosta dei minibus, autobus e pullman nel centro cittadino non sarà più libero. La giunta ha approvato una...

Milazzo, sordità, chirurgia del naso, deficit uditivi nei bimbi: 100 specialisti a confronto sulle nuove frontiere chirurgiche

Oltre 100 specialisti a confronto sulle nuove frontiere chirurgiche, cliniche e terapeutiche con argomenti che riguardano tumori del rinofaringe, sordità, chirurgia del naso, deficit...