Fondato da Gianfranco Cusumano

Nessun intervento contro gli allagamenti e il Molo Marullo rimane chiuso. Scontro tra il sindaco di Milazzo e l’Autorità Portuale

- Advertisement -

L’Autorità di sistema portuale chiude le porte alla riapertura del Molo Marullo e si tira indietro sulla sistemazione degli scarichi he attualmente sono tra le cause principali degli allagamenti lungo la via XX Luglio. Ad affermarlo il sindaco Pippo Midili a conclusione della brevissima riunione avuta con l’Ammiraglio Antonio Ranieri che, accompagnato dai funzionari Lembo e Maccarrone, è stato a Palazzo dell’Aquila assieme al comandante della Capitaneria di porto, Luca Torcigliani. “Sono fortemente amareggiato con i vertici dell’Autorità portuale per l’atteggiamento tenuto nel corso dell’incontro odierno, voluto dal sottoscritto per chiarire alcuni aspetti legati all’azione che l’ente di sistema deve svolgere a Milazzo”, dice Midili.

“Pensavo che il confronto fosse finalizzato a dare quei riscontri che i cittadini attendono dalle istituzioni – aggiunge Midili – ed invece ho dovuto prendere atto della assoluta mancanza di apertura nei confronti di una città sede di un porto che per la movimentazione merci e passeggeri da consentire la sopravvivenza della stessa Autorità di sistema. Purtroppo è una storia che si ripete, ma questa Amministrazione non intende ancora subire atteggiamenti che offendono la città ed i cittadini”.

- Advertisement -
L’ammiraglio Antonio Ranieri, il sindaco Pippo Midili e il comandante Luca Torcigliani durante una cerimonia al Istituto Da Vinci presieduto dalla professoressa Stefania Scolaro

Il primo cittadino contesta “l’atteggiamento di assoluta chiusura da parte dell’Autorità portuale su problematiche che pure erano state già affrontate in sede di predisposizione del DPSS”. Due in particolare le questioni: la prima riguarda la riapertura di Molo Marullo per renderlo fruibile ai milazzesi, il secondo gli interventi, concordati anche attraverso le indicazioni contenute nel documento di programmazione, di sistemazione degli scarichi a mare nelle aree di competenza dell’Autorità portuale.

“Improvvisamente – continua il Sindaco – tutto è diventato carta straccia. Ne prendo atto e a questo punto daremo corso a tutte le prerogative concesse dalla legge per difendere Milazzo dall’invasione che è stata perpetrata nei confronti del nostro territorio. Non è più tollerabile vedere il porto chiuso senza una ragione valida, anche perché le questioni legate alla sicurezza possono essere superare con alcuni accorgimenti. Quanto alle condotte, valuteremo di chi sono le responsabilità per tutte le problematiche che si sono verificate a causa della presenza dell’Autorità portuale e delle chiusure volute dalla stessa. Ma non solo la strada legale, ma anche quella politica. E’ mia intenzione scriverà al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per chiedere, non appena scadrà il commissariamento, di procedere alla nomina di un presidente di polso che assicuri lo stesso trattamento a tutte le città che rientrano nell’ambito dell’Autorità portuale. Nessuno può permetterci di snobbare Milazzo”.

Condividi su
Iscriviti al nuovo canale Whatsapp di Milazzo24.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultime notizie

Sant’Opolo, la fonte scomparsa a Capo Milazzo

UN PO' DI STORIA. Fino alla fine degli anni...

Milazzo, tassa sui rifiuti: il consigliere Bagli presenta emendamento per agevolazioni

Il consigliere comunale Massimo Bagli ha presentato una proposta...

Da oltre dieci chiede stipendi arretrati per 130 mila euro: nuovo esposto di un milazzese alla Procura di Reggio Calabria

L'ex dipendente dell'Ato di Barcellona, il milazzese Tonino Puglisi...

Cocktail, Valeria La Fauci dell’istituto Guttuso di Milazzo sul podio del concorso “Lady Amarena Junior Fabbri”

All’Istituto professionale di stato per i servizi di enogastronomia...

Nasce a Milazzo il Circolo territoriale di Gioventù Nazionale. Sabato 13 aprile la presentazione

Nasce a Milazzo il Circolo territoriale di Gioventù Nazionale. E’ stato costituito il circolo territoriale “Zona Tirrenica“. Il Presidente sarà il ventenne milazzese Dario...

Università di Messina, lectio magistralis del vice presidente del Consiglio Superiore della magistratura Fabo Pinelli

Venerdì 12 aprile, alle ore 9.30, nell’Aula Magna del Rettorato, l’avvocato Fabio Pinelli, vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, terrà una lectio magistralis  sul...

Medaglie d’argento e di bronzo per il Badminton Milazzo al 5° Torneo Primavera di Misterbianco

Ottimi risultati per il Badminton Milazzo al 5° Torneo Primavera di Misterbianco. Grande partecipazione a livello siciliano con la presenza anche di atleti provenienti...