Fondato da Gianfranco Cusumano

Milazzo, contributi a fondo perduto per abbattere i tassi d’interesse dei mutui prima casa. Ecco come fare

- Advertisement -

L’Unione difesa dei Consumatori di Milazzo ricorda che a decorrere dal 7 febbraio 2024 è attiva la piattaforma telematica dell’Irfis (https:\\incentivisicilia.irfis.it) per presentare la domanda di contributo per l’abbattimento dei tassi di interesse dei mutui a tasso variabile, versati negli anni 2022 e 2023, per l’acquisto della prima casa. 

La misura regionale, votata dall’Ars, prevede una dotazione finanziaria per un totale di 50 milioni di euro di fondi dell’assessorato regionale dell’Economia e nella fase istruttoria sarà gestita da Irfis. La finestra per la presentazione delle domande di contributo sarà aperta fino al 29 febbraio alle 17. Quindi, a seguire, partirà la fase di valutazione delle pratiche che saranno esaminate caso per caso in base all’Isee 2023 o 2024, che non deve comunque superare i 30 mila euro per potere accedere al contributo.

- Advertisement -

La misura prevede una erogazione a fondo perduto proporzionale alla quota di interessi passivi (a tasso variabile) pagati negli anni 2022 e 2023 per i mutui prima casa per un massimo di 1.500 euro per anno.

Potranno accedere tutti gli intestatari di mutui a tasso variabile per acquisto o costruzione della prima casa. Se si è cointestatari dei mutui, inoltre, sarà possibile presentare due domande distinte per due diversi contributi.

Le domande devono essere presentate dall’intestatario del mutuo o in caso di cointestazione, da ciascun cointestatario del mutuo per via telematica all’indirizzo https://incentivisicilia.irfis.it accedendo all’apposita piattaforma dedicata mediante SPID di livello 2 o Carta nazionale dei Servizi CNS.

L’Unione Difesa dei Consumatori offre assistenza per la presentazione delle domande di rimborso nella sede di via Vittorio Veneto, 8.

Condividi su

Ultime notizie

Al castello di Milazzo domenica c’è il Darwin Day

“Darwin Day” domenica prossima – 3 marzo - presso...

Movida a Milazzo, troppe persone nei locali: questura eleva sanzioni e sospende le licenze

Controlli amministrativi ad opera dei poliziotti del Commissariato di Milazzo hanno...
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milazzo, il Comune presenta mercoledì la nuova app per smartphone

Mercoledì 28 febbraio alle 9:00 in sala giunta si terrà la conferenza stampa di presentazione dei servizi innovativi presenti nell’App per smartphone e tablet...

Milazzo avrà una statua dedicata alle gelsominaie della Piana. La maison Chanel nega il finanziamento

Milazzo avrà una statua in ricordo delle gelsominaie della Piana che raccoglievano le essenze che poi venivano inviate anche all'estero per realizzare i profumi...

Nessun intervento contro gli allagamenti e il Molo Marullo rimane chiuso. Scontro tra il sindaco di Milazzo e l’Autorità Portuale

L'Autorità di sistema portuale chiude le porte alla riapertura del Molo Marullo e si tira indietro sulla sistemazione degli scarichi he attualmente sono...